domenica, 21 gennaio 2018 - 9:47
Home / Notizie / Curiosità / A bordo della Jaguar F-Type SVR nell’Inferno Verde

A bordo della Jaguar F-Type SVR nell’Inferno Verde

Tempo di lettura: 2 minuti. 

Per il lancio della nuova Jaguar F-Type SVR la casa inglese ha pensato bene di offrire ai propri clienti e a tutti gli appassionati del glorioso marchio d’oltremanica la possibilità di vivere le emozioni calandosi nell’abitacolo della più veloce Jaguar di sempre mossa da un V8 sovralimentato sul mitico tracciato del Nürburgring, parliamo però della versione estesa del Nordschleife.

Prenotandosi sul sito www.nuerburgring-shop.de/fahraction/co-pilot-fahrten.html al “modico” prezzo di 295 € gli appassionati potranno sedersi al fianco di piloti professionisti e gustarsi così i saliscendi lungo i 20 km dell’inferno verde, raggiungendo punte di velocità massima di ben 320 km/h.

Questa vettura rappresenta il top di gamma della casa inglese ed è stata sviluppata dalla Jaguar Land Rover Special Vehicle Operations; le sue prestazioni le permettono di raggiungere i 100 km/h in 3,7 secondi grazie al poderoso V8 sovralimentato da 575 CV e ben 700 Nm di coppia già disponibile ai più bassi regimi.

Jaguar non ha lasciato nulla al caso e, oltre a garantire la massima sicurezza del passeggero fornendo anche il sistema HANS (Head and Neck Support) di derivazione racing, durante il giro delle telecamere montate a bordo riprenderanno le reazioni e le emozioni stampate sui volti dei fortunati passeggeri i quali potranno così tornare a casa con un prezioso ricordo della loro esperienza.

È stato lo stesso Mark Stanton, Director of Jaguar Land Rover Special Vehicle Operations a consegnare le chiavi della nuova vettura a Mirco Markfort, CEO del circuito del Nürburgring, dichiarando che: “Le condizioni atmosferiche al Nürburgring sono rinomatamente imprevedibili e la nuova Jaguar F-Type SVR è l’auto perfetta per affrontare le ondulazioni della pista in condizioni variabili. La divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover ha progettato la F-Type SVR in modo che possa essere più leggera, più veloce e più potente rimanendo al tempo stesso una super car da usare ogni giorno. Il Nordschleife è un fantastico circuito su cui sperimentare tutti i miglioramenti ingegneristici che il mio team ha apportato alla F-Type SVR”.

I giri di pista a bordo dell’ultima nata di casa Jaguar saranno disponibili dal mese di giugno per 16 weekend fino quindi ad ottobre.

Altre note in merito:

  • Il Jaguar Co-Pilot ha una durata totale di 30 minuti e comprende un giro completo del Nordschleife, un briefing sulla sicurezza e la visione del video post giro.
  • I candidati devono avere almeno 18 anni.
  • Sono disponibili 16 weekend a scelta a partire da ora (fine giugno, ndr) fino all’ultimo weekend di ottobre
  • Jaguar Land Rover, dal 2003, ha istituito un proprio centro di test e sviluppo al Nürburgring, dove i prototipi vengono testati nelle più difficili condizioni possibili.
  • Secondo i progettisti Jaguar, un giro del Nordschleife (20,8 km) sovraccarica il telaio e la trasmissione come se la vettura percorresse 200 km su una strada normale.
  • Le consegne ai clienti della F-Type SVR inizieranno nell’estate 2016 (a seconda dei mercati).

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Stefano Accorsi

Peugeot e Stefano Accorsi: il nuovo spot una produzione 100% italiana

Tempo di lettura: 2 minuti. Peugeot si conferma ancora una volta vicina al mondo del Made in Italy, recitando allo …

something