in

Alex Zanardi sta migliorando: “fa ok con la mano”

Zanardi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Bello leggere un messaggio così semplice a pochi giorni dal Natale: “Se gli chiedono di fare ok, alza il pollice . Queste le parole che Carlo Verdelli ha usato in un articolo apparso sul Corriere della Sera per descrivere i progressi di Alex Zanardi.

Non solo: se gli chiedono dov’è sua moglie Daniela, che non l’ha mai lasciato solo un momento in questi mesi difficili (l’incidente avvenne lo scorso 19 giugno) lui gira la testa verso di lei. Non avevamo aggiornamenti sulle condizioni fisiche di Alex Zanardi dal settembre scorso, quando venne sottoposto all’ennesimo intervento di ricostruzione cranio-facciale per sistemare gli enormi danni causati dall’impatto contro quel camion che, purtroppo, ha fatto temere il peggio per molte settimane seguenti all’incidente.

Dopo le fasi, cruciali, per stabilizzare le sue condizioni, si è iniziato a lavorare gradualmente al recupero del paziente dal punto di vista psico-fisico. Il ritorno al San Raffaele, aveva gettato nello sconforto tante persone che seguono con apprensione l’evolversi della fase ospedaliera del campione bolognese.

A fine novembre, invece, il trasferimento presso il reparto di neurochirurgia di Padova, dove sono giunte in queste ore informazioni che fanno sperare. Sempre Verdelli scrive: “Non è certo la vetta ma almeno siamo ai piedi dell’arrampicata, che è già un risultato insperato. Al resto ci penserà la ‘tigre’, un poco alla volta, un centimetro dopo l’altro, a forza di braccia e cuore, fino al traguardo”.

Sicuramente la famiglia Zanardi, e lo stesso Alex, potranno passare un Natale leggermente più sereno. Gli auguri, d’obbligo, a una sempre più pronta guarigione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    dacia sandero 2021 prime impressioni

    Auto economiche: i modelli che costano meno per ogni categoria

    audi a6 allroad

    Audi A6 allroad quattro 2021: prezzi, motori e consumi