in

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: un nuovo render si basa sul restyling 2023

Tempo di lettura: 2 minuti

Abbiamo da poco visto il restyling dell’Alfa Romeo Giulia, che con il nuovo aggiornamento acquista una firma luminosa rinnovata con i Full LED e un nuovo pacchetto di tecnologia. Questo, però, non ha smorzato le idee dei designer che continuano a proliferare. Questa volta è stato l’artista digitale Kelsonik a pubblicare un nuovo render che immagina la linea di una possibile Alfa Romeo Giulia Sportwagon.

Vi ricorda qualcosa? Effettivamente ad un primo sguardo risulta essere molto simile alla storica Alfa Romeo 159 Sportwagon. L’autore di questo render qualche giorno fa aveva già pubblicato un ulteriore render di questo veicolo che mostrava però solo la parte anteriore dell’Alfa Romeo Giulia Sportwagon. Con questa foto, invece, è stata mostrata come cambierebbe nella coda.

Il rendering dell’Alfa Romeo Giulia Sportwagon

Se ci si ferma alle novità principali di Alfa Romeo Giulia restyling queste risultano essere inerenti la parte anteriore, che ora adotta una grafica e degli stilemi simili all’C-SUV di Alfa Romeo, ovvero la Tonale. Sono in molti a credere che la mancanza di una vettura station wagon nella gamma della berlina di segmento D del Biscione sia stata una scelta costata cara ad Alfa Romeo che non riesce, fino in fondo, a competere con le rivali tedesche di sempre come Audi, BMW e Mercedes. La scelta tra questo tipo di carrozzeria e quella SUV, poi scelta per dare i natali a Stelvio, ha rappresentanto per certi versi una scelta obbligata.

alfa giulia sportwagon kelsonik

Molti fan e non solo si augurano che grazie alla seconda generazione di questa Alfa Romeo Giulia si riesca a colmare il vuoto lasciato dell’Alfa Romeo 159 Sportwagon ed esserci spazio anche per una Alfa Romeo Giulia Sportwagon. Anche Imparato non ha mai escluso del tutto questa possibilità puntualizzando però che l’utilizzo delle nuove piattaforme di Stellantis darà modo ai brand del colosso dell’automotive di avere maggiori margini di sviluppo per nuovi modelli prima dati per impossibili da realizzare.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Opel Corsa compie 40 anni: la prova, storica, della Corsa A GSi 1.6

    Calcolo Superbollo come si fa

    Abolizione Superbollo auto: il Governo Meloni potrebbe farlo davvero