in

Alfa Romeo invita a scoprire il suo nuovo headquarter torinese

centro stile alfa romeo torino
Tempo di lettura: < 1 minuto

La riorganizzazione interna dopo la fusione e la nascita di Stellantis provoca la seconda novità per quanto riguarda Alfa Romeo, dopo l’ingaggio di Jean-Philippe Imparato, artefice della crescita Peugeot, al timone del brand di Arese. Il Centro Stile in via Plava a Torino diventa così il nuovo headquarter del brand. 

Si tratta di un luogo iconico per il Marchio: lì sono nate le forme delle ultime vetture e lì nasce un nuovo modo di concepire il lavoro, sicuramente figlio della pandemia che ha stravolto le abitudini di tutti. Lo scenario globale ha infatti obbligato a ripensare le modalità di lavoro e Alfa Romeo ha voluto dedicare le proprie energie all’apertura di un nuovo quartier generale capace di accogliere i dipendenti secondo una nuova concezione di spazi condivisi e aperti, che sin dalla loro architettura agevolano il lavoro di squadra, la diffusione delle idee, il confronto.

Il nuovo headquarter Alfa Romeo si trova appunto in via Plava nel quartiere Mirafiori di Torino, dove una volta sorgevano le storiche Officine 83 tanto care alla Casa torinese Fiat molto prima che questa diventasse FCA. Da oggi tutto il team del Biscione può lavorare a stretto contatto con i designer che hanno creato, e creano, modelli entrati nella storia, così che la storia possa assumere ancor più marcatamente un valore ispirazionale.

La nuova squadra Alfa Romeo, poi, ha contribuito a personalizzare gli spazi portando con sé oggetti legati alla storia del brand e alle proprie esperienze professionali, in un intreccio tra il passato, il coinvolgimento personale e le ambizioni future.

Imparato mostra su Twitter il nuovo headquarter Alfa Romeo

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Porsche 911 GT3: lo scatto 0-200 km/h è davvero fulmineo [VIDEO]

    Mercedes EQA 2021

    Mercedes EQA 2021: prova in anteprima, motore, autonomia e recensione