lunedì, 17 Giugno 2019 - 16:45
Home / Notizie / Mercato / Anticipo zero Volkswagen: la gamma di Wolfsburg diventa più accessibile
anticipo zero volkswagen

Anticipo zero Volkswagen: la gamma di Wolfsburg diventa più accessibile

Tempo di lettura: 2 minuti.

Per rendere la gamma della Casa tedesca ancora più accessibile (dopo gli ottimi risultati del mercato 2018), è pronto l’ Anticipo zero Volkswagen, la formula finanziaria che vuole semplificare la scelta dell’auto giusta, in termini di alimentazione e, soprattutto, del modello adatto a voi.

Anticipo zero Volkswagen parte da 149 euro (up!) e arriva a 299 euro per la sempre apprezzata T-Roc. Il finanziamento permetto di avere una nuova Volkswagen per tre anni senza bisogno di versare alcun anticipo. I clienti italiani potranno approfondire questa e altre proposte presso le concessionarie Volkswagen, anche in occasione dei due Porte Aperte che si terranno nei weekend 19-20 e 26-27 gennaio.

Anticipo zero Volkswagen : la marca vuole offrire chiarezza ai consumatori

Per chi ha deciso di acquistare una nuova auto, questo è un momento molto incerto: il passaggio dalle alimentazioni tradizionali a quella elettrica, le norme locali sulla circolazione disomogenee e contraddittorie e la recente ecotassa. La preoccupazione di sbagliare scelta e di ritrovarsi quindi a non potere circolare nella propria città o a perdere denaro a causa di un calo del valore residuo dell’auto acquistata è sempre più diffusa.

Per eliminare questi rischi e rassicurare i suoi clienti, la Volkswagen viene incontro a chi vuole acquistare un’auto nuova o sostituire la propria rendendo più accessibili i modelli più popolari della sua gamma, tutti omologati secondo le più recenti normative sulle emissioni Euro 6. Lo fa attraverso Progetto Valore Volkswagen con anticipo zero, una formula finanziaria che permette di poter contare sulla sicurezza del valore futuro garantito, sulla certezza di un’offerta trasparente e per tutti, senza dimenticare le consolidate affidabilità, qualità e durata nel tempo delle automobili Volkswagen.

L’offerta nel dettaglio (TAN 3,99%):

  • Move up! 1.0 60 CV a 149 euro al mese (TAEG 6,10%)
  • Polo 1.0 EVO 65 CV Trendline con Tech Pack a 199 euro al mese (TAEG 5,66%)
  • Golf 1.0 TSI 115 CV Trendline con Tech&Sound Pack a 249 euro al mese (TAEG 5,22%)
  • T-Roc 1.0 TSI 115 CV Style a 299 euro al mese (TAN 3,99%, TAEG 5,06%)

Progetto Valore Volkswagen con anticipo zero ha una durata di tre anni e, oltre a un chilometraggio adeguato al modello scelto, include l’estensione di garanzia Extra Time 2 anni o fino a 80.000 km. Al termine della durata del contratto, il cliente può decidere se restituire l’auto, acquistarla (magari rifinanziandola) o sceglierne una nuova sfruttando ancora la formula del PVV o altre offerte finanziarie della Volkswagen.

La promozione PVV ( Progetto Valore Volkswagen) con anticipo zero è accompagnata da uno spot televisivo in onda sulle principali emittenti nazionali che, sulle note del brano “Cry Baby” cantato da Janis Joplin, racconta con ironia la confusione di chi, in uno scenario complesso e in continua evoluzione, non sa come scegliere l’auto giusta. Ulteriori dettagli sul sito ufficiale Volkswagen.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

MegaBonus FCA

Al via il nuovo MegaBonus FCA valido per tutti

C’è tempo fino al 30 giugno per approfittare del nuovo MegaBonus FCA, con sconti fino …