domenica, 22 luglio 2018 - 6:45
Home / Notizie / Tecnologia / Audi: Madonna di Campiglio è “Home of quattro”

Audi: Madonna di Campiglio è “Home of quattro”

Tempo di lettura: 2 minuti.

Gli scenari montani e la stagione invernale sono da sempre il panorama ideale per esaltare le caratteristiche della trazione integrale quattro, pilastro tecnologico su cui si fonda il successo della automobili Audi e che viene scelto da circa il 40% della Clientela Audi.

Ma la trazione quattro, da oltre 30 anni, non è legata solo ai fondi innevati. È dinamismo, divertimento di guida e versatilità nell’uso quotidiano: in ogni situazione garantisce sempre sicurezza e controllo, sottolineando le prestazioni e le qualità tipiche di tutte le Audi.

Per evidenziare questa poliedricità, e l’eleganza e la performance del Brand tedesco, Audi ha scelto sul territorio italiano delle location in cui essere presente con molteplici attività. Dopo la Costa Smeralda, con i suoi panorami mozzafiato e i paesaggi ancora inesplorati da scoprire grazie alla trazione quattro, ora è stata scelta Madonna di Campiglio.

Madonna di Campiglio, “regina della nevi” è quindi “Home of quattro”, e entra a far parte di un ristretto numero di località alpine che saranno luoghi di eccellenza in cui dare forma a una comune passione per l’eleganza e la sportività.

Vista la condivisione di questi valori tra la location e Audi, si è svolta qui la cerimonia di consegna della vetture ufficiali alla Federazione Italiana Sport Invernali (FISI).

Audi è legata da decenni agli sport invernali, a completamento di una strategia di comunicazione che identifica in queste discipline sportive i partner ideali per veicolare i concetti di dinamicità, performance su ogni tipo di fondo e, naturalmente, attitudine alla stagione invernale, grazie alla trazione integrale quattro.

E proprio grazie alle performance espresse, una nutrita rappresentanza dei migliori atleti FISI ha ricevuto a Madonna di Campiglio le A4 allroad quattro che, ancora una volta, sono state scelte come vetture ufficiali proprio per le elevate capacità di abbinare prestazioni elevate, sicurezza in ogni contesto e praticità di utilizzo grazie alla quattro.

Alla presenza dei vertici di Audi Italia e del Management FISI, quindi, 24 atleti appartenenti alla nazionale di Sci Nordico, Sci Alpino, Biathlon, Slittino e Snowboard hanno ricevuto le chiavi delle vetture che li accompagneranno sui campi di gara di questa stagione agonistica.

In tutti i contesti in cui è presente, Audi mette a disposizione dei propri Clienti la migliore tecnologia possibile, mirata al raggiungimento delle performance e della sicurezza di guida.

Nei prossimi mesi, la Casa tedesca sarà presente in modo continuo nelle Home of quattro, dando la possibilità a Clienti e appassionati di vivere in prima persona il piacere di guida offerto dai nuovi modelli e le eccellenze che trovano in Audi un partner ideale.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Bosch

La tecnologia Bosch sotto il vestito sartoriale della Dallara Stradale

Tempo di lettura: 2 minuti. Ci sarebbe da rispondere un motore Ford turbocompresso da 400 CV e una meccanica sopraffina …

something