lunedì, 17 dicembre 2018 - 21:16
Home / Notizie / Attualità / Autoappassionati.it cambia logo: tutta la passione nel segno della tradizione
Autoappassionati.it nuovo logo

Autoappassionati.it cambia logo: tutta la passione nel segno della tradizione

Tempo di lettura: 1 minuto.

Al Parco Valentino 2018, il Salone dell’Auto di Torino, Autoappassionati.it presenta il nuovo logo che accompagnerà tutte le attività del web magazine nei prossimi anni.

Cambiato radicalmente rispetto al passato, il nuovo logo, pensato e realizzato da UMO Design Studio, incarna i valori di Autoappassionati.it ed è composto da una “A” inclinata che, al primo colpo d’occhio, ricorda nelle sue forme un cuore, impreziosito dalla scenografica colorazione rossa la quale viene resa più dinamica grazie alle sfumature in 3D, vero e proprio simbolo delle famose curve paraboliche di un circuito.

Con un font dedicato, la scritta “Autoappassionati.it” conferma grande autorità e uno stile giovanile, con il suo colore nero che ben si abbina al rosso acceso della “A”.

Benvenuti nel futuro”, con queste parole – Federico Ferrero, direttore responsabile di Autoappassionati.it – ha presentato al pubblico e agli addetti ai lavori durante l’unveiling ufficiale del nuovo logo “che permetterà ad Autoappassionati.it di essere ancora più riconoscibile”.

Il nuovo marchio rappresenta Autoappassionati.it nella sua essenza”, ha aggiunto Federico Ferrero, “attraverso l’unione di tre elementi che costituiscono il DNA del nostro magazine”.
Autoappassionati.it nuovo logo

Una nuova strategia social accompagna l’arrivo del nuovo logo, con diverse declinazioni delle stesse forme che sono state pensate e adattate a ogni social network dove Autoappassionati.it opera, per un perfetto posizionamento all’interno di ogni piattaforma.

Insieme a queste novità, non ultima il completo rinnovamento del sito nel corso del 2017, quest’anno arriverà anche una veste grafica ulteriormente migliorata, per fornire al lettore una user experience di altissimo livello.

Tante altre novità sono in arrivo per i nostri lettori, che nei prossimi mesi verranno premiati per la loro fedeltà.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

condizioni schumacher oggi

Condizioni Schumacher: l’ex pilota tedesco non è più costretto a letto

Il 29 dicembre 2018 segna i cinque anni dal terribile incidente che ha colpito il …