martedì, 18 settembre 2018 - 23:49
Home / Notizie / Tecnologia / ADD 2013: Land Rover premiata per la rete di vendita più fedele al brand

ADD 2013: Land Rover premiata per la rete di vendita più fedele al brand

Tempo di lettura: 1 minuto.

In occasione dell’11° Edizione dell’Automotive Dealer Day di Verona sono stati presentati i risultati DealerSTAT, un’indagine sulla soddisfazione dei Concessionari nel rapporto di mandato con la Casa Automobilistica.


Da questo studio Land Rover è risultata la migliore e è stata premiata come la Rete con i Dealer piu’ fedeli al proprio brand. L’indagine è stata condotta – dalla società italiana Quintegia, che svolge attività di ricerca, eventi e formazione per i diversi operatori del settore automobilistico – considerando i vari aspetti del rapporto di mandato e le singole attività gestionali tramite un questionario volto a individuare i punti di forza e di debolezza, le aree critiche e gli spazi di miglioramento per ciascun marchio. All’interno del questionario, ai Concessionari viene richiesto in maniera diretta di indicare quale mandato sceglierebbero potendo ripartire da zero nelle loro attività di business.
Dall’analisi delle risposte, guardando alla percentuale di Concessionari che confermano l’attuale mandato, emerge Land Rover come il marchio con la Rete più fedele al proprio brand. Land Rover con un risultato pari al 63% è il brand n.1 per quanto riguarda la fedeltà dei dealer nell’anno 2013: infatti, quasi 2 dealer su 3 proseguirebbero con l’attuale mandato. Al secondo posto Porsche con un risultato del 52%.
A questo grande risultato si aggiunge anche la quinta posizione di Land Rover come la casa più apprezzata dai Concessionari Italiani, dopo Volvo, Lexus, Chevrolet e Mini e prima di BMW.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

CarPlay

Apple CarPlay si aggiorna con l’arrivo di iOS 12

Tempo di lettura: 1 minuto. Ormai non è più una novità trovare all’interno di un’auto la compatibilità con i protocolli …

something