in

BMW M440i xDrive: più sportività con il pacchetto M Performance

Tempo di lettura: < 1 minuto

BMW M440i xDrive: in attesa di una futura M4, BMW sfodera il pacchetto più sportivo, firmato M Sport, per la più potente dell’attuale gamma.

La nuova generazione di BMW Serie 4 ha già fatto, molto, discutere. Inutile girarci attorno: la scelta di evolvere il doppio rene, qualcuno direbbe stravolgere, ha diviso gli appassionati. In attesa di una M4, che farà discutere a sua volta, BMW ha già reso disponibile il pacchetto M Performance. Dite che, vestita così, sia meglio?

BMW M440i xDrive: 374 CV e il bodykit dedicato

Qui si parla della M440i xDrive, la versione, mild hybrid, da 374 CV, capace di accellerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Un pacchetto aerodinamico, o bodykit, che comprende splitter e diffusore in carbonio, materiale ripreso anche dalle minigonne e da altri dettagli, come la cornice dell’enorme doppio rene che ha già fatto scuola.

Anche gli interni di BMW M440i xDrive stupiscono per i dettagli sportivi, due su tutti, se aguzzate la vista, il mirino rosso sulla corona del volante, rifinito in Alcantara, e il “+” e “-” sulle palette dello Steptronic, abbastanza sporgenti dietro le razze.

Molto vistosi i cerchi, di colore nero lucido, dietro i quali sono piuttosto evidenti le pinze freno di colore rosso. Qualcosa di simile si era visto con la più piccola delle famiglie di berline BMW, la Serie 3 2019, così i designer della Casa bavarese hanno voluto riproporre le “M Performance Parts” anche sulla nuova arrivata.

Dì la tua

FCA Heritage Social

FCA Heritage arriva sui Social: la passione è su Facebook e Instagram

24 ore di le mans virtual

Il Museo Ferrari si attrezza per la 24 Ore di Le Mans virtuale