giovedì, 2 Luglio 2020 - 18:23
Home / Notizie / Anteprime / L’ erede 488 Pista anticipata dai render sulla rete
erede Ferrari 488 Pista

L’ erede 488 Pista anticipata dai render sulla rete

Tempo di lettura: 1 minuto.

Il battesimo è stato solo pochi giorni fa, al Salone di Ginevra, ma si sa che agli appassionati, quelli che palpitazioni al cuore e vista del cavallino vanno di pari passo, piace guardare avanti. Stiamo parlando dell’ erede 488 Pista, laddove la Ferrari F8 Tributo è stata nominata discendente diretta della 488 GTB. Si chiamerà F8 Tributo EVO, o Pro?

Di sicuro non si chiamerà Pista, si sa che Ferrari non ama mantenere lo stesso nome, e EVO, in effetti potrebbe fare il verso a Huracan nella sua nuova versione, quindi, per ora, sono tutte supposizioni.

Supposizioni che hanno trovato sostanza nei render di una nostra vecchia conoscerenza, Nicolas Proulx, il quale ipotizzò un’inconsueta Ferrari in grado di unire le forme della F40 alla potenza e prestazioni della 488 Pista. L’ erede 488 Pista appare invece così, come la vedete nell’immagine di copertina.

Erede della 488 Pista: sarà ibrida?

In tanti si aspettavano il debutto della Ferrari ibrida sullo stand del Salone di Ginevra ma così non è stato. Tuttavia, nell’annunciare l’arrivo di nuovi modelli, l’A.D. Camilleri ha anticipato che a maggio seguirà il prossimo modello: quest’ultimo potrebbe davvero essere l’ erede della 488 Pista e inaugurare la fase dell’elettrificazione che, appare ormai certo, toccherà anche Maranello.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ineos grenadier

Ineos Grenadier: un nuovo fuoristrada arriverà in Italia

Nuovo Ineos Grenadier è il fuoristrada a trazione integrale svelato da Ineos Automotive e realizzato …