mercoledì, 17 ottobre 2018 - 21:14
Home / Notizie / Mercato / FCA registra il segno più nelle vendite in Europa

FCA registra il segno più nelle vendite in Europa

Tempo di lettura: 2 minuti.

La crescita nelle vendite in Europa di Fiat Chrysler Automobiles continua: il gruppo italo americano ha aumentato le vendite del 4,3 % in luglio e del 20,4 % in agosto, in entrambi i casi con valori superiori a quelli ottenuti dal mercato.

Nonostante l’aumento dei prezzi entrato in vigore il primo agosto (ve ne abbiamo parlato qui) le immatricolazioni crescono complessivamente del 15,5 % per il gruppo in un mercato che negli stessi mesi è crescuto del 7,8 % rispetto agli stessi dati relativi al 2015.  Tutti col segno più i risultati dei vari brand del gruppo: + 22 % per Jeep soprattutto grazie a Renegade, + 16 % per Fiat, + 8,7 % per Lancia (solo Ypsilon registra un + 13,9 % rispetto al 2015) e chiude Alfa Romeo con un + 7,9 % e 41.500 auto immatricolate in tutta Europa.

Con 500 e Panda, il marchio Fiat continua a dettar legge nel segmento A: le due vetture insieme hanno ottenuto una quota vicina al 30 % nel progressivo annuo. 500L è ancora una volta la più venduta del suo segmento nei due mesi estivi con una quota del 26,5 % nell’anno mentre 500X è stabilmente nelle posizioni di vertice del suo segmento e ha registrato oltre 73.300 immatricolazioni nei primi otto mesi dell’anno (+ 2,7 % rispetto al 2015). In continua crescita le vendite della famiglia Tipo che potrà contare sull’introduzione della versione station wagon nelle prossime settimane.

FCA ad agosto, il mese tradizionale delle vacanze degli italiani, è cresciuta del 20,4 % (mercato al 9,5 %) con quasi 48.000 immatricolazioni e 78.100 in luglio. Considerando i primi 8 mesi dell’anno Fiat Chrysler Automobiles ha registrato ben 677.000 immatricolazioni in Europa, il 15,5 % in più nel confronto con l’anno scorso (in un mercato cresciuto del 7,8 %), con una quota del 6,7 %, in crescita di 0,4 %. Su tutti i mercati europei risultati positivi (Italia + 24,5 %, Germania + 33,2 %, Francia + 24,3 % e in Spagna + 26,9 %). Delle 677.000 immatricolazioni 513.000 sono auto Fiat (16 % in più rispetto ai primi 8 mesi del 2015) con 59.400 e 35.000 vetture immatricolate rispettivamente per i mesi di luglio e agosto (+ 3,5 % e + 21,1 % rispetto al 2015) con ottimi risultati su tutti i mercati europei; ad esempio in Spagna Fiat è cresciuta del 32,8 % a luglio e del 41 % in agosto.

Il marchio di lusso Maserati ha immatricolato complessivamente 609 vetture a luglio, 594 in agosto e 4.530 nei primi otto mesi del 2016.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Jaguar Land Rover Take It Easy

Jaguar Land Rover Take It Easy: la proposta di acquisto

Jaguar Land Rover Financial Services rafforza in Italia l’impegno del gruppo attraverso l’erogazione di prodotti …

something