in

Ferrari F8 Tributo distrutta in un incidente stradale a Torino

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’incidente stradale che ha visto la distruzione di una Ferrari F8 Tributo è stato domenica 25 settembre sulla Torino-Aosta. I due bolidi si sono schiantati a poca distanza, stiamo parlando di una Ferrari F8 Tributo ed una BMW Serie 1. Entrambe le vetture hanno riportato ingenti danni, si parla di parecchie decine di migliaia di euro, inoltre il conducente ferito e trasportato al Cto.

Lo schianto è avvenuto nel pomeriggio del 25 settembre, sulla Torino-Aosta all’altezza di Quincinetto, in direzione Torino. Le due vetture che hanno avuto ingenti danni nei rispettivi incidenti sono una Ferrari F8 Tributo ed una BMW Serie 1, ma i due episodi, anche  se accaduti a poca distanza sia di tempo che di zona, non hanno un legame di causa ed effetto tra di loro.

La dinamica

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dagli agenti della Polizia Stradale di Torino, si tratta in entrambi i casi di una perdita del controllo da parte del guidatore. L’uomo che era al volante della Ferrari F8 Tributo è stato portato in ospedale con l’intervento dell’elisoccorso e in codice giallo. Le possibili cause potrebbero risalire anche alla pioggia che imperversava in quelle ore ed avrebbe causato una perdita d’aderenza dei due mezzi.

Ferrari F8 Posteriore

La Ferrari F8 Tributo, come mostrano le immagini risulta pesantemente urtata nella parte frontale e laterale, nonostante la vettura fosse nuova, molto probabilmente questa Ferrari F8 Tributo non verrà recuperata.

BMW demolita

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Aurelia-Giardinetta

    Lancia Aurelia Giardinetta: all’asta in California uno dei 47 modelli

    288 GTO Asta

    Una delle cinque Ferrari 288 GTO Evoluzione andrà all’asta