in

Fiat ‘What The Fun’: terza edizione del tour invernale

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è svolto questo week end a Madonna di Campiglio (Trento) la prima tappa del ‘WTF – What The Fun’, il tour invernale che, ormai giunto alla terza edizione, esprime perfettamente la volontà del marchio Fiat di creare un’attività unica, intensa e coinvolgente.

La rassegna terminerà il 9 marzo a Sauze d’Oulx dopo aver toccato alcune delle più rinomate località sciistiche in Italia e in Europa: Madonna di Campiglio (7 – 9 dicembre), Tonale (2 – 3 gennaio), Ponte di Legno (5 – 6 gennaio), Livigno: ( 11-12 gennaio), Abetone (18 – 19 gennaio), Brunico (25 -26 gennaio), Cortina (15 – 16 febbraio), St. Moritz (22 – 23 febbraio), Sestriere (2 – 3 marzo) e Sauze D’Oulz (8-9 marzo).

Protagoniste dell’iniziativa Panda 4×4, Panda Trekking e Freemont AWD, i tre modelli Fiat che meglio sintetizzano i valori del tour e, al tempo stesso, la filosofia di affidabilità del marchio.

Il cuore dell’iniziativa sarà rappresentato dagli emozionanti test drive in pista denominati ‘The Drive WOW’, percorsi off-road in cui gli appassionati potranno mettere alla prova le proprie abilità al volante confrontandosi con dossi, gimcane e ostacoli di vario tipo. Un’esperienza unica e coinvolgente ma svolta sempre in completa sicurezza: ogni test drive, infatti, vedrà la presenza a bordo di un pilota professionista.

Inoltre, i momenti alla guida saranno resi ancora più speciali grazie alla collaborazione con GoPRO, marchio leader nel settore delle action-camera. Dentro e fuori ogni vettura verranno posizionate delle camera-car che riprenderanno il test drive; i video realizzati verranno diffusi sui canali web e social Fiat. In questo modo, i partecipanti potranno rivedersi e condividere l’esperienza all’interno delle loro community.

Durante le tappe del ‘WTF – What The Fun’ verrà anche allestito un villaggio di 600 m2 dove vivere momenti di divertimento grazie alle numerose attività in programma. Tra queste spicca la ‘WOW Climb Down’, momento fun in cui gli appassionati potranno sfidarsi sulla neve con slittini Panda o Freemont realizzati per l’occasione. Infine, per valorizzare ulteriormente il tema della sicurezza e dell’affidabilità, è da segnalare l’importante collaborazione tra Fiat e Continental che fornirà specifici pneumatici invernali alle vetture per tutta la durata dell’iniziativa.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Vredestein e Carlsson estendono l’accordo di collaborazione sino al 2016

Porsche: conclusi i test LMP1 del 2013 con Mark Webber