in

I dispositivi di assistenza alla guida di Citroen C4 2021: dotazione completa

ADAS nuova Citroen C4
Tempo di lettura: 2 minuti

Ogni novità auto che si rispetti non può non contare su un pacchetto di sistemi di assistenza alla guida, o ADAS che dir si voglia, che si rispetti. Citroen C4 2021, presto sulle strade italiane, non è da meno e offre 20 tecnologie di ultima generazione al servizio della sicurezza e del comfort a bordo.

Volendo analizzare nel dettaglio i singoli sistemi, se si considera l’aspetto della sicurezza durante la guida, i passi in avanti proiettano sia le versioni termiche sia la versione elettrica verso la guida autonoma di livello 2. A conferma di ciò è presente, in presenza del cambio automatico EAT8, l’Highway Driver Assist, dispositivo di guida semiautonoma di livello 2, che associa il Regolatore della velocità adattivo con funzione Stop & Go all’Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e mantiene automaticamente il veicolo all’interno della corsia, gestendo la velocità e la traiettoria. 

Altri sistemi che nuova Citroen C4 2021 annovera tra i suoi ADAS sono i seguenti

  • Active Safety Brake: sistema di frenata di emergenza automatica del veicolo in caso di rischio di collisione in presenza di ostacoli fissi o mobili, pedoni, ciclisti e veicoli, di giorno e di notte.
  • Collision Risk Alert: avvisa il conducente prima dell’attivazione della frenata automatica di emergenza. Post Collision Safety Brake si inserisce invece automaticamente dopo una collisione ed immobilizza il veicolo per evitare un incidente a catena. 
  • Sistema di sorveglianza dell’angolo morto: monitora costantemente i lati della vettura  e accende una spia nei retrovisori in presenza di un veicolo negli angoli ciechi. 
  • Coffee Break Alert: suggerisce di effettuare una pausa dopo due ore di guida consecutive, con velocità superiori a 70 km/h. Il Driver Attention Alert valuta nel contempo lo stato di vigilanza dello stesso conducente attraverso le deviazioni della traiettoria rispetto alla linea della carreggiata, avvisandolo in caso di calo di attenzione.
  • Commutazione automatica degli abbaglianti nella guida notturna e fari fendinebbia cornering light, con cui vengono illuminati l’angolo destro o sinistro del veicolo, in base all’angolo di curvatura dello sterzo.
  • Riconoscimento esteso dei cartelli stradali: è in grado di visualizzare sul quadro strumenti i cartelli stradali con i limiti di velocità e alcuni cartelli segnaletici (stop, senso vietato, ecc.). Il valore della velocità acquisita viene inserita con un’unica azione per impostare il regolatore/limitatore di velocità.
  • Hill Assist: in presenza di pendenze superiori al 3%, l’auto viene resa immobile per una durata di 2 secondi una volta rilasciato il freno di stazionamento elettronico, così da evitare pericolosi movimenti.   
  • Head-up display a colori: fornisce le principali informazioni che riguardano la guida (velocità, indicazioni del navigatore) su una lamina trasparente posizionata nel campo visivo del conducente. Un modo efficace per non distogliere lo sguardo dalla strada e mantenere elevata la soglia di attenzione.

Non manca il comfort del freno di stazionamento elettrico automatico, una caratteristica che modernizza la plancia ed aggiunge sicurezza nella fase di sosta, vista la sua attivazione automatica allo spegnimento del motore e successiva disattivazione alla partenza della vettura. Per il parcheggio invece, oltre ai sensori di parcheggio si può richiedere la telecamera Top Rear Vision che mostra sullo schermo da 10” in abitacolo la vista posteriore al veicolo. Non manca inlotre la tecnologia Park Assist, con cui viene fornita assistenza attiva alla manovra. 

La video assistenza del sistema Vision 360 va ancora oltre, attivandosi automaticamente in fase di retromarcia oppure manualmente dal conducente: mostra una realistica visione dall’alto della vettura e dell’ambiente circostante, funziona a bassa velocità, e la visione viene aggiornata seguendo lo spostamento del veicolo.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    BMW Olimpia Milano

    BMW Milano prosegue la sua partnership con Armani Exchange Olimpia Milano

    juventus women

    Jeep accanto alla Juventus Women, vincitrice della Supercoppa Italiana 2020