in

Citroen amplia la gamma motori della nuova C4: arriva il Diesel da 110 CV

citroen c4 2021
Tempo di lettura: < 1 minuto

Citroen amplia l’offerta di motori per l’appena rinnovata C4, aggiungendo una nuova versione d’attacco con alimentazione a gasolio. Nello specifico si tratta del nuovo 1.5 Diesel BlueHDi da 110 CV e 250 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale 6 rapporti. 

Il propulsore è omologato Euro 6.2, garantendo al contempo emissioni ridotte, soli 125,26 g/km e di limitare i consumi tra 4,08 e 4,78 lt/100 km, nel ciclo WLTP, rispettivamente Combinato Low e High. Le caratteristiche di questo motore lo rendono un’ottima scelta per chi percorre tanti km l’anno, preferibilmente in autostrada e non necessita di prestazioni elevate. 

Il nuovo BlueHDi 110 è disponibile su tutte le versioni della Citroen C4 e si aggiunge al più potente da 130 CV (qui la nostra prova).  La gamma motori si completa con l’alimentazione benzina 1.2 PureTech Stop&Start, da 130 cv, disponibile con cambio manale a 6 rapporti e con cambio automatico EAT8.

Nuova Citroen C4 con il motore BlueHDi 110 S&S è già ordinabile a partire da 24.400 euro nella versione Feel.

Per chi, invece, ha intenzione di utilizzare la propria auto principalmente in città, segnaliamo che la nuova Citroen C4 è disponibile anche in versione totalmente elettrica (ecco le nostre prime impressioni). La e-C4 offre un motore da 136 CV con un’autonomia di 350 km nel ciclo WLTP. 

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Cupra Formentor 2021

    Cupra Formentor 2021: si completa la gamma col TDI da 150 CV

    SUV Fiat Brasile

    Il nuovo SUV Fiat prende forma: il teaser è online su YouTube [VIDEO]