in

Incidente ai box del GP Miami per Carlos Sainz, che male [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Avete presente quelle botte in testa cui seguono, il 99% delle volte, due lacrimuccie per il dolore? La stessa sensazione deve averla provata Carlos Sainz Jr.. Il pilota spagnolo classe 1994, nel rientrare dal rettilineo alla pit lane attraverso una piccola apertura nella rete metallica, non deve essersi accorto delle dimensioni della stessa, tanto da aver violentemente sbattuto la testa contro il bordo superiore.

Nel video pubblicato su Twitter si vede l’accaduto. Non un periodo felicissimo per il figlio d’arte, fresco di rinnovo fino al 2024 annunciato nel sabato di Imola. A Melbourne uno dei weekend peggiori nella sua giovane carriera al servizio della rossa, con quel testacoda evitabile a inizio gara. A Imola l’errore in Q3 all’uscita della Rivazza e conseguente gara sprint in recupero, chiusa al 4° posto. Contatto con Ricciardo e ritiro al via nella gara della domenica.

Rispetto al 2021, dove aveva concluso davanti al più quotato compagno di squadra Leclerc, un inizio 2022 non certo facile per Carlitos. Miami, incidentino a parte con tanto di sanguinamento, deve essere la svolta per il giovane spagnolo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Volkswagen ID.3

    Auto elettriche, inizia il dietrofront? Il “caso” Norvegia

    Abarth elettrica: dopo il sound AVAS, la community vota il colore