in

Jeep 4xe Day: sarà la volta della Jeepster?

Tempo di lettura: 2 minuti

In data 8 settembre Jeep inaugurerà il 4xe Day (Zero Emission Freedom), un evento online dedicato alla presentazione del piano industriale legato all’elettrificazione del marchio. Con la dicitura 4xe, infatti, si identificano tutti i modelli Jeep a trazione integrale “elettrificata”, ottenuta anche grazie alla presenza di motori elettrici montati in corrispondenza degli assi, una soluzione usata fin ora solamente sulle ibride plug-in e che presto debutterà sulla prima BEV  firmata Jeep.

Quest’ultima è un B-SUV, nota non ancora ufficialmente come Jeepster, ma debutterà dal vivo nella terza settimana di ottobre (dal 17 al 23) al Salone di Parigi. La presentazione video è prevista per giovedì prossimo alle ore 14.00 CET sul canale YouTube del brand Jeep

Jeep Jeepster: cosa sappiamo?

Jeep Jeepster è il nome non ufficiale più gettonato per identificare il prossimo SUV di segmento B (4,2 m di lunghezza) della casa americana, la prima ad essere venduta anche con una motorizzazione 100% elettrica (ottenuta montando almeno un propulsore per asse).

Questa non sarà l’unica ad essere commercializzata a partire dai primi mesi del 2023, tra le proposte potrebbero figurare anche versioni mild hybrid 48 V (forse a trazione anteriore) e plug-in hybrid 4xe. Nulla vieta che possa montare le ultime tecnologie di elettrificazione (e di sistema) made in Stellantis che abbiamo visto sull’Alfa Romeo Tonale e la Fiat Tipo Hybrid abbinate al 1.5 da 130 CV o 160 CV. Tra le voci di corridoio si è sentito parlare anche di una versione d’accesso con un 1.0 tre cilindri da 100 CV (sempre elettrificato) e un listino che si aggira intorno a quota 25.000 euro (sempre stando alle informazioni trapelate fino a questo momento dai media di settore).

Questa vettura dovrebbe andare ad ampliare la gamma esistente affiancando di fatto la Renegade (il blockbuster di casa) e facendo da ponte o da vettore per introdurre le novità che Jeep proporrà nei prossimi anni fino al 2030, anno in cui il CEO Carlos Tavares prevede la completa elettrificazione dei modelli del gruppo Stellantis.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Tuthill-Porsche-911K-gold

    Ecco la nuova Porsche 911 Restomod: no, non è una Singer

    rimontaggio bentley

    Questa Bentley S2 è rimasta bloccata in dogana per droga: ecco dove