in

Lamborghini Aventador ibrida: proseguono i test e partono le ipotesi

Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo l’avvento di Ultimae, la Lamborghini Aventador ha decisamente rotto col suo passato, vale a dire col motore V12 aspirato, da sempre marchio di fabbrica e vanto del brand del Toro. Ora inizierà a cambiare decisamente tutto in quel di Sant’Agata Bolognese, con l’erede della supercar pronta ad essere la prima elettrificata di serie della Casa. Su quest’auto sono continui i test che si stanno svolgendo, quindi non mancano avvistamenti e foto spia che i colleghi di Carscoops.com hanno pubblicato in rete.

Lamborghini Aventador ibrida: nuovo avvistamento durante i test

Il processo di elettrificazione da parte di Lamborghini è in piena sperimentazione, a testimoniarlo sono le foto spia in cui è stata immortalata la vettura ibrida su delle strade tedesche. L’erede dell’Aventador è ancora completamente camuffata, quindi l’intera carrozzeria, all’apparenza, sembra non montare alcun pannello aggiuntivo. Ciò porta a pensare che potrebbe trattarsi di un prototipo con forme definitive, anche se qualche elemento sembra posticcio.

Lamborghini Aventador ibrida: le foto spia

Dalle foto spia della Lamborghini Aventador ibrida si notano delle luci finte, composte da adesivi incollati sulla carrozzeria per coprire quelle che sembrano essere le luci vere e proprie. Restando sul posteriore, fanno bella mostra gli imponenti quattro scarichi inseriti al centro in un elemento esagonale. I fari a forma di “Y” saranno sia sul posteriore che all’anteriore, con uno stile che potrebbe richiamare quello della concept Terzo Millennio, quindi con proiettori principali sottilissimi e grosse luci diurne subito sotto.

Le forme dell’auto avranno un andamento a cuneo, con linee molto nette, muso corto e parte posteriore imponente per fare spazio al nuovo V12 elettrificato.

Fonte: CarScoops.com

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0
    mini cooper 20th

    Mini USA compie 20 anni con una serie speciale

    Vendite Dacia 2022: le immatricolazioni sono da record, superata la Casa madre