mercoledì, 26 Giugno 2019 - 20:48
Home / Notizie / Lifestyle / Lancia e White: un matrimonio all’insegna di creatività, design e talento

Lancia e White: un matrimonio all’insegna di creatività, design e talento

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il 15 febbraio 2016 sono stata a Milano insieme a Lancia, per la conferenza stampa di White, salone internazionale della moda contemporary e punto d’incontro di designer, artisti e stilisti, che si terrà dal 27 al 29 febbraio, all’interno della settimana della moda di Milano.

La partnership tra la casa automobilistica e la rassegna è stata riconfermata e consolidata per il terzo anno di fila e verrà portata avanti attraverso una serie di progetti speciali volti a promuovere la creatività ed esplorare nuove forme di comunicazione.

Lancia condivide con White gli stessi valori e crede fermamente nel talento, nella creatività e nella moda. Da sempre infatti il brand Lancia si dimostra legato al fashion, all’arte e al design; proprio per questo Ypsilon porterà al salone un pezzo unico, una showcar firmata Erika Calesini, di cui abbiamo già visto altre creazioni unconventional come la Ypsilon ricoperta di pizzo, quella rivestita di paillettes e un’altra in borchie e pelle. Quest’anno l’artista ha vestito la Fashion City Car con uno stile in linea con la chiusura della stagione invernale: avvolta da un impalpabile abito di lana tempestato di perle create da Ramponi, una delle aziende più innovative e importanti nell’ambito delle pietre sintetiche e degli strass. 

Inoltre, grazie al progetto Time Award, quest’anno alla sua seconda edizione, Lancia e White danno la possibilità agli stilisti e ai designer di moda contemporanea di ottenere grande visibilità e importanti sbocchi commerciali, oltre ad una crescita del brand.  Uno dei vincitori del contest dell’anno scorso è stato Giancarlo Petriglia, designer di borse lussuose che ha creato alcune pochette da “abbinare” alla Lancia Ypsilon. I tre prototipi verranno presentati insieme alla nuova Ypsilon al salone di Francoforte e saranno commercializzati nelle concessionarie Lancia. Per l’edizione del Time Award 2016 verranno creati altri due accessori, che verranno scelti dagli utenti attraverso un contest sul sito. Inoltre gli oggetti realizzati verranno messi in palio su Y.O.U., piattaforma esclusiva dedicata ai possessori della Ypsilon, che offre vantaggi ed iniziative speciali: chi voterà il concorso potrà infatti aggiudicarsi un buono acquisto da spendere nei negozi del circuito di Camera Buyer.

Questa collaborazione ribadisce il continuo dialogo tra Lancia e il mondo della creatività, a cui è viene sempre dedicata particolare cura: Lancia è stato il primo marchio automobilistico a creare un magazine, Lancia TrendVisions, volto alla ricerca di nuovi talenti nell’universo della moda e del design, con 3.400 giovani artisti supportati e 140 trendsetter intervistati, creando un network sempre alla ricerca di linguaggi creativi all’avanguardia.

Questo sodalizio creativo tra auto e fashion e il modo in cui Lancia e White hanno a cuore il talento dei giovani creativi fa ben sperare in un’evoluzione sempre più all’avanguardia e auspicare in una sempre più stretta collaborazione tra il mondo della moda e quello delle auto…nel frattempo, io attendo con ansia il 27 febbraio!

160216 Lancia totem

Autore: Giulia Sturlese

Potrebbe interessarti

Grandland X

Opel Grandland X alla scoperta della magica Sestri Levante

Il grande Giorgio Gaber cantava “Vorrei essere libero, libero come un uomo. Vorrei essere libero …