domenica, 22 aprile 2018 - 12:31
Home / Notizie / Novità / Le 5 cose da sapere sulla nuova BMW Serie 5

Le 5 cose da sapere sulla nuova BMW Serie 5

Tempo di lettura: 2 minuti.

Stiamo mettendo alla prova la nuova berlina premium della Casa tedesca, ma prima di raccontarvi come va nel nostro test drive in anteprima, ecco che vi raccontiamo le 5 cose da sapere sulla nuova BMW Serie 5:

  • Giunta alla settima generazione, la Serie 5 (progetto G30) potrebbe essere definita come una versione più piccola della Serie 7, poiché il design lo ricorda, ma la “5” misura una lunghezza di 4,93 metri e un coefficiente aerodinamico di 0,22, valore di riferimento nella categoria di appartenenza.
  • Sulla nuova Serie 5 è stato applicato il concetto di costruzione BMW EfficientLightweight, caratterizzato da un maggiore utilizzo di alluminio e di acciai altoresistenziali, che ha abbassato il peso fino a 100 kg rispetto al modello precedente.
  • Tanta la tecnologia a bordo della nuova BMW serie 5 con le versioni top di gamma che utilizzano il sistema iDrive, abbinato ad uno schermo ad alta definizione da 10,25 pollici, per la prima volta comandato anche tramite il touchscreen o con le innovative gesture, semplici movimenti effettuati con la mano che la vettura è in grado di riconoscere.
  • Come già visto sulla Serie 7anche sulla nuova Serie 5 la chiave può svolgere un compito interessante, chiamato BMW Remote Parking. Comandando la vettura attraverso il touch della chiave, infatti, è possibile parcheggiare la Serie 5 pur essendo fuori dal veicolo, comodo, ad esempio, quando gli spazi sono particolarmente stretti.
  • Sono quattro i motori con tecnologia BMW TwinPower Turbo disponibili al momento dell’esordio nelle concessionarie: due motori a benzina con trazione integrale xDrive, la 530i da 252 e la 540i da 340 CV (rispettivamente 350 e 440 Nm di coppia) e due motori diesel, la 520d 190 CV e la 530d 265 CV (400 e 620 Nm). Già a partire da marzo arriverà la 530e, un’ibrida plug-in a benzina da 252 CV e una 520d da 190 CV EfficientDynamics. L’arrivo nelle concessionarie è previsto in questo mese di febbraio, con un prezzo di partenza di 50.800 euro.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Fiat 500 Collezione

Fiat 500 Collezione: parte dalla Design Week di Milano il tour europeo

Tempo di lettura: 2 minuti. Come annunciato, ieri la Fiat 500 Collezione ha debuttato in anteprima nazionale alla Milano Design Week. …

something