in

Le anteprime mondiali del Milano Monza Motor Show 2021

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il MIMO, Milano Monza Motor Show 2021, si svolgerà dal 10 al 13 giugno. Le installazioni di 63 brand saranno poste all’aperto nel centro di Milano in un’ideale passeggiata per il pubblico che, partendo da piazza Duomo, troverà la prima delle 10 anteprime mondiali sulla pedana n.1: una premiere Bugatti, il cui nome verrà svelato all’inaugurazione del MIMO.

La pedana n. 35 ospiterà un’altra importante anteprima mondiale, la Pagani Huayra R, e a seguire Pagani Huayra Roadster BC, Pagani Huayra Imola. Un’anteprima nazionale apre la serie di modelli esposti nel sagrato, tutte novità assolute: si parte quindi con Hyundai Ioniq 5 cui segue l’anteprima di BMW iX, la premiere di KIA EV6 e di Ford Mustang Mach-e, MINI Full Electric MY21, Mazda MX-30, MG EHS Plug-In Hybrid, Skoda Enyaq Sport Line iV.

Ha scelto il MIMO per la sua anteprima mondiale anche la Cupra Born, esposta alla pedana n. 46, seguita da Audi Q4 e-tron e dall’anteprima di Volkswagen ID.4 GTX. Nella suggestiva cornice di piazza della Scala ci saranno le installazioni di Maserati MC20, Pagani Zonda F, Dallara Stradale Club Italia, Ferrari Roma.

Seguono le world premiere delle varie Bugatti Bolide, Pambuffetti PJ-0, Jeep Wrangler 4xe, DR 6.0 e DR 5.0. Infine ci sarà anche un’anteprima mondiale Ducati con un modello che sarà reso noto nelle prossime ore.

La parte dinamica del MIMO, quella che troverà casa a Monza, prenderà il via con i fuochi d’artificio: in pista, nel tempio della velocità, sarà infatti svelata un’altra preview, una supercar a uso pista dalle incredibili prestazioni con accelerazione laterale record superiore ai 2,7G e un carico aerodinamico di oltre 1100 kg. E per scoprire di cosa si tratta non resta che attendere venerdì 11 giugno. 

Andrea Levy, presidente Milano Monza Motor Show: “Siamo orgogliosi di ospitare a Monza l’unveil di un’anteprima così prestigiosa, con un altissimo livello di tecnologia e soluzioni derivati dalla Formula 1. Ritengo che Monza e l’Autodromo siano il palcoscenico ideale per presentazioni di questo livello e che saranno molto preziosi per gli sviluppi del MIMO nel futuro, quando non ci saranno più limitazioni”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    tesla-model-s-2021-restyling-plaid-plus (14)

    Elon Musk annuncia la cancellazione della Model S Plaid+ con un tweet

    Teaser Opel Astra 2022

    Opel Astra 2022: il marchio mostra le prime immagini della futura generazione