in

Lexus LX 600: altro che doppio rene BMW, la calandra domina il frontale!

Lexus LX 2022
Tempo di lettura: 3 minuti

La casa automobilistica giapponese Toyota, regina del lusso, ha presentato all’inizio di quest’anno la nuova generazione del Land Cruiser: l’affollatissimo mondo dei SUV di grandi dimensioni ha visto un nuovo rivale entrare a farne parte a pieno titolo, nonostante il dubbio su questo eccessivo affollamento, specie in un segmento di nicchia, sia del tutto lecito.

Era quindi solo questione di tempo prima che Lexus seguisse a ruota riadattando il veicolo ed ecco il nuovo Lexus LX 600 2022.

Per chi non lo sapesse il Lexus LX è uno dei veicoli di lusso più apprezzati in America perché è in grado di mixare il lusso all’off-road. Dopo il suo debutto ufficiale risalente a quasi dieci anni e mezzo fa in occasione del Salone di New York, il modello è stato costantemente aggiornato con una serie di restyling che hanno introdotto varie novità.

Lexus LX 2022: quanto è cambiata

La casa automobilistica ha completamente ridisegnato il veicolo rinnovandolo dentro e fuori dandogli uno stile all’avanguardia e un abitacolo lussuoso. La Lexus viene definita l’ammiraglia sportiva per eccellenza nel Sol Levante e ha molti punti per dimostrare di essere all’altezza di questa definizione. Finalmente è stato rivelato che l’ultima ammiraglia delle utility sportive del marchio, la Lexus LX 600 2022 ha un design evolutivo con una griglia molto prominente, composta da sette barre flottanti con sezioni centrali vuote per migliorare il raffreddamento del motore, per dedicare ancor più spazio alla parte centrale i designer hanno aggiunto prese d’aria più grandi e dei fari più sottili con luci diurne 3D.

Il frontale è davvero imponente e ormai la calandra è diventata prominente, cosa che accade già nel segmento premium dove la BMW è diventata famosa per le dimensioni del suo doppio rene, specie dopo l’introduzione della nuova Serie 4: forse non si sta esagerando un po’ con le dimensioni?

Il nuovo SUV di lusso nipponico ha una carrozzeria aerodinamica che è il 20% più rigida rispetto a precedenti ma con 200 kg (441 libbre) di peso in meno rispetto al modello precedente grazie alle portiere in alluminio e alla nuova piattaforma body-on-frame, fattore che permette una migliore gestione delle sue dimensioni decisamente importanti.

Lexus LX 600 2022: addio V8, ora ci sono 2 cilindri in meno

Sotto il cofano del Lexus LX 600 2022 trova posto un motore V6 biturbo da 3.5 litri che scalza il precedente V8 da 5.7 litri, più grande ma meno potente infatti il nuovo motore genera 409 CV e 649 Nm di coppia massima. Il nuovo powertrain è accoppiato a un cambio automatico a 10 velocità che sostituisce il precedente a 8 rapporti. Questo permette un’ottimizzazione dei consumi di carburante. 

Altre caratteristiche progettate per migliorare il comfort e le prestazioni includono un nuovo sistema di servosterzo ed un nuovo sistema frenante entrambi a controllo elettronico ed una modalità di controllo attivo dell’altezza di guida che la regola automaticamente in base a quello che sta facendo il conducente. 

I passaruota sono più pronunciati ed in grado di ospitare cerchi in lega da 18”, 20” o 22” che sfruttano al massimo le capacità dell’aut. Sul posteriore il tradizionale logo L è stato sostituito dalla scritta Lexus ed i fari sono collegati, in sintonia con il nuovo paraurti. 

Passando all’abitacolo, abbiamo un design molto più moderno. la LX 2022 non ha solo carattere da fuoristrada ma può vantare un assetto chiamato Ultra Luxury. I materiali utilizzati sono di pregio: pelle, finiture in legno e inserti metallici.

I sedili sia anteriori che posteriori, possono essere spostati e reclinati  per offrire un comfort mai visto per il passeggero. I sedili stessi sono stati progettati per avvolgere il corpo contribuendo a ridurre al minimo gli effetti delle forze laterali o le sollecitazioni delle superfici stradali irregolari. I parasole dei finestrini posteriori, le luci di lettura e le prese d’aria a soffitto per il sistema di climatizzazione contribuiscono a migliorare il comfort. Difronte al volante si trova un quadro strumenti digitale e un impianto audio premium Mark Levinson con ben 25 altoparlanti, degno di un cinema.

Autore: Alessio Richiardi

Lexus LX 2022: in video tutte le sue novità

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Ferrari, un rendering per sognare il successore della LaFerrari

    Porsche 911 Kobe Bryant

    Questa Porsche 911 curata da TechArt è un omaggio al grande Kobe Bryant