sabato, 23 Novembre 2019 - 3:36
Home / Notizie / Motorsport / Luca Rossetti, navigato da Eleonora Mori, nuovo equipaggio ufficiale Citroen per il CIR 2019
luca rossetti

Luca Rossetti, navigato da Eleonora Mori, nuovo equipaggio ufficiale Citroen per il CIR 2019

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo le indiscrezioni circolate in queste prime settimane dell’anno su chi avrebbe avuto l’onore di portare sui campi di gara del Campionato Italiano Rally la Citroen C3 R5, la scelta è stata fatta. Sarà Luca Rossetti il pilota cui spetterà il compito di portare nelle prime posizioni la vettura francese che vede l’appoggio ufficiale di Citroen Italia in qualità di team ufficiale.

Rossetti è un nome noto agli appassionati di rally: nato a Pordenone nel 1976, il pilota friulano ha debuttato nel Campionato Italiano Rally e ha fatto le sue prime esperienze internazionali proprio al volante di una vettura del Double Chevron, classificandosi tredicesimo assoluto e terzo di categoria al Rally di Montecarlo del 2004 con la Saxo. Nel suo curriculum tre titoli europei, diversi successi nell’Intercontinental Rally Challange e un titolo nel Camponato turco.

Guardando alle competizioni nostrane Rossetti non è nuovo alle vetture di Groupe PSA, avendo guidato e vinto nel 2008 il titolo italiano con la Peugeot 207 S2000.

La parola al neo equipaggio di Citroen Italia

Citroen C3 R5
La Citroen C3 R5 (la livrea ufficiale per il CIR non è stata ancora presentata)

Sono particolarmente orgoglioso di essere a fianco di Citroën Italia nel portare C3 R5 al debutto nel CIR. Si tratta di un compito stimolante – dichiara Luca Rossetti – perché ci confronteremo con avversari di grande esperienza. Però, esaminando quanto la C3 R5 ha fatto vedere nel WRC-2 della stagione passata, ci fa ben sperare di essere competitivi fin dalle prime uscite. Personalmente, poi, vestire nuovamente i colori Citroën mi riporta indietro nel tempo, perché proprio con una sua vettura è iniziata la mia esperienza agonistica. Ritrovo un team molto valido, con persone estremamente professionali e competenti con cui ho sempre mantenuto un rapporto di grande stima anche quando eravamo avversari”.

Sul sedile di destra della C3 R5 ufficiale di Citroen Italia siederà Eleonora Mori. Nata e residente a Schio (Vicenza), la sua prima vittoria assoluta è al Rally Piancavallo del 2015 con una vettura di Groupe PSA, quando inizia il fattivo sodalizio con Luca Rossetti. Queste le sue parole a caldo: “Sono contenta e molto emozionata, raccolgo un’eredità pesante dalla navigatrice di Groupe PSA che mi ha preceduto, dovrò cercare di fare del mio meglio. Entriamo in un team vincente  che ha scritto la storia del Tricolore dal 2008 a oggi. Dobbiamo entrarci con grande umiltà ma consapevoli della nostra forza. Non vedo l’ora si salire sulla nostra C3 R5”.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Diriyah E-Prix

Sam Bird vince il round 1 di Diriyah E-Prix: sul podio le new entry Porsche e Mercedes

Non poteva esserci esordio stagionale migliore per il team Envision Virgin Racing e per Sam …