giovedì, 19 ottobre 2017 - 20:20
Home / Notizie / Novità / Maserati al Salone di Francoforte: nuove Ghibli e Levante 2018
Maserati al Salone di Francoforte

Maserati al Salone di Francoforte: nuove Ghibli e Levante 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

Al Salone dell’Auto di Francoforte 2017, Maserati ha presenta la sua gamma prodotto più completa di sempre. Tutto parte dalla protagonista, la nuova Ghibli, per la quale è stata adottata una nuova strategia di gamma che prevede un importante restyling degli esterni e altre migliorie.

La nuova Ghibli e il Levante MY18 sono oggi disponibili negli allestimenti GranLusso e GranSport, già introdotti sulla Quattroporte. La Ghibli prevede ora i proiettori Full LED adattivi con abbaglianti “Glare Free” a tecnologia Matrix sviluppati in collaborazione con Magneti Marelli Automotive Lighting. Su Quattroporte MY18 vengono introdotti i proiettori Full LED adattivi con abbaglianti “Glare Free” a tecnologia L-shape standard su tutte le versioni.

Entrambe le berline della Casa del Tridente montano un motore a benzina V6 di 3,0 litri più potente rispetto alle versioni precedenti e si avvalgono del nuovo sistema Integrated Vehicle Control (IVC) sviluppato da Bosch in collaborazione con Maserati per migliorare ulteriormente le prestazioni della vettura.

Per la prima volta Maserati introduce lo sterzo elettro assistito (EPS) che abilita le funzioni attive dei nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS). L’EPS ha sostituito lo sterzo idraulico sulle due berline e sul Levante MY18, a garanzia di un miglior livello di handling e di comfort, mantenendo la precisione e il feeling di sterzo tipica di ogni Maserati.

La nuova berlina Ghibli – la vettura più venduta nella storia di Maserati con oltre 70.000 esemplari consegnati in 70 Paesi a partire dal 2013 – fa il suo debutto europeo all’IAA 2017, dove si presenta con un significativo restyling degli esterni e un ricco ventaglio di nuovi contenuti ad alta tecnologia.

Il Centro Stile Maserati di Torino ha scelto un restyling che connota fortemente l’identità visiva di questi nuovi allestimenti, intervenendo principalmente sui paraurti anteriore e posteriore. Queste modifiche mirate all’ottimizzazione dell’aerodinamica della vettura, enfatizzano ulteriormente il carattere sportivo ma raffinato del modello. L’efficienza aerodinamica della nuova Ghibli è stata migliorata del 7%, con un Cx ridotto da 0,31 a 0,29.

Le due versioni top di gamma, Ghibli S e S Q4, sviluppano ora una potenza di 430 CV con una coppia massima di 580 Nm, rispettivamente 20 CV e 30 Nm in più rispetto al model year precedente. Grazie all’incremento di potenza, la berlina sportiva di Maserati ha ora un’accelerazione ancora migliore e raggiunge una velocità di punta di 286 km/h. L’accelerazione da 0-100 km/h avviene in 4,9 secondi sulla Ghibli S (5,0 secondi nel MY17) e in 4,7 secondi (4,8 secondi nel MY17) sulla Ghibli S Q4 con trazione integrale intelligente Q4.

La nuova Ghibli ha adottato il sistema Integrated Vehicle Control (IVC), che previene l’eventuale instabilità della vettura in manovre al limite, garantendo una maggior sicurezza attiva, una miglior dinamica di guida e prestazioni più esaltanti.

Un’altra novità assoluta per Maserati è l’introduzione dello sterzo elettro assistito (EPS), che migliora l’handling e il comfort della vettura, asseconda meglio le modalità di guida ed è compatibile con le nuove funzioni attive dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), mantenendo l’eccellente manovrabilità tipica di ogni Maserati.

Sulla Ghibli il nuovo pacchetto ADAS è disponibile come optional. Oltre ai sistemi già disponibili, il pacchetto include le funzioni attive Highway Assist (HA), Lane Keeping Assist (LKA), Active Blind Spot Assist (ABSA) e Traffic Sign Recognition (TSR) con tecnologia Mobileye.

GranTurismo e GranCabrio


Anche la GranTurismo e la GranCabrio MY18, sono state oggetto di un importante restyling degli esterni che ne ha migliorato l’aerodinamica, mentre l’upgrade degli interni ha comportato l’introduzione di un nuovo sistema di infotainment.

La GranTurismo e la GranCabrio sono l’espressione più completa della passione, della tecnologia e dell’artigianalità di Maserati e ciascuna di loro è unica nel segmento delle supercar. Con i MY18 Maserati rilancia le due icone con un restyling elegante e aerodinamicamente efficiente, interni più raffinati e un sistema di infotainment all’avanguardia.

Il Team del Centro Stile Maserati di Torino ha intrapreso il restyling degli esterni con il massimo rispetto per il design senza tempo di Pininfarina. Il risultato più eclatante è il miglioramento della resistenza aerodinamica, che è stata ridotta da 0,33 a 0,32 per la GranTurismo e da 0,35 a 0,33 per la GranCabrio. La gamma rinnovata comprende ora due versioni distinte, Sport e MC, entrambe con motore aspirato V8 di 4,7 litri in grado di sviluppare una potenza di 460 CV e una coppia massima di 520 Nm, con le sonorità esaltanti tipiche dei propulsori Maserati.

Gli interni della GranTurismo e della GranCabrio MY18 offrono comfort per 4 passeggeri grazie ai sedili singoli in pelle Poltrona Frau, dotati di poggiatesta integrati. Completano la sontuosità degli interni il nuovo display touch screen capacitivo da 8,4” ad alta risoluzione e le nuove soluzioni pensate per una miglior ergonomia di bordo. Oltre al sistema di Infotainment, gli allestimenti interni prevedono l’impianto audio Premium Harman Kardon di serie e una console ridisegnata nella parte inferiore per ospitare un doppio selettore rotante di facile utilizzo.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Volkswagen Tiguan Allspace: il SUV tedesco si allunga

Tempo di lettura: 2 minutiDopo averla ammirata in anteprima al Salone di Detroit lo scorso gennaio, è tempo di …