in

La Maserati MC12 che drifta sulla neve è la cosa più bella che vedrete oggi [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti

Chi se la dimentica un’auto così tanto estrema e particolare. Parliamo della Maserati MC12, la Maserati da corsa, su base Ferrari Enzo, che permise al Tridente di stupire il mondo all’inizio del secolo che stiamo vivendo. All’evento The ICE ST. Moritz, due settimane fa, proprio la Casa modenese ha deciso di partecipare con lei e la sua erede, la MC20, mettendole alla prova su una pista ghiacciata. Il risultato? Stupendo!

Grazie a un video diffuso da NM2255 Car HD Videos su YouTube, ora possiamo anche vederla in azione la MC12. Non avendo montato gomme chiodate, l’auto scoda che è un piacere, in pratica fa fatica a stare dritta con i suoi 630 CV derivanti dal V12 aspirato da 6 litri. Un motore d’altri tempi, con la stessa potenza (e non è certo un caso) che gli ingegneri dell’Innovation Lab di Modena sono riusciti a estrarre da un motore che di cilindri ne ha esattamente la metà, il Nettuno!

A quasi vent’anni dal suo debutto, e ricordando la sua carriera sportiva da incorniciare, chi ha assistito dal vivo alla sua esibizione potrà raccontarlo ai propri figli e poi ai nipoti. Ne vennero prodotti solo 25 esemplari nel 2004 e altrettanti nel 2005. Ne sono rimaste poche in circolazione, che girano attivamente su strada, e chi ne possiede una se la tiene ben stretta sapendo quanto il suo valore sia aumentato negli anni rispetto ai 600.000 euro originali. Motore V12 Ferrari e telaio che nacque grazie alla collaborazione di Dallara.

Tanto carbonio e tante soluzioni prese dal mondo delle corse, come il generosissimo diffusore posteriore. Nel video che vi propoponiamo oggi la si vede sfilare per le vie della rinomata località svizzera fino alla pista ghiacciata. Incredibile la quantità di appassionati che ha voluto immortalare quei momenti con l’amaro in bocca quando è parso chiaro a tutti che, con quelle coperture, la MC12 non avrebbe coperto neanche un giro di pista.

Al termine del video, il ritorno su un terreno a lei più congeniale: una drag race su asfalto: la si vede partire con tutta la sua voglia di correre e lì sì che può dare il meglio…

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0

    Primi test per la Maserati GranTurismo Folgore: sarà la prima elettrica del Tridente

    Hummer H1 X3

    Volete un Hummer grosso come una palazzina? Negli Emirati esiste