in

Mazda Italia rinnova il suo supporto a Peter Pan, a sostegno dei bambini oncologici

associazione peter pan
Tempo di lettura: 2 minuti

Mazda Italia si conferma vicino, confermando il suo appoggio, a Peter Pan, l’associazione benefica che offre supporto alle famiglie con bambini oncologici nella città di Roma. A disposizione c’è infatti una capiente Mazda CX-5 che funge da veicolo di trasporto tra le loro abitazioni e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

L’associazione Peter Pan è nata nel 1994 e durante gli anni 2000 si è sviluppata nella Capitale tanto da diventare un punto di riferimento per situazioni che colpiscono le famiglie e i loro cari. Al suo interno offre spazi comuni dove operano a turno più di 200 volontari appositamente formati, tanto che la struttura è sempre operativa, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. 

Mazda Italia è invece al fianco di Peter Pan dal 2007, e da allora ha sempre rinnovato i suoi contratti di comodato d’uso mettendo a disposizione un’auto per i volontari di Peter Pan. Non solo un’auto a supporto, ma anche e soprattutto donazioni, cui Mazda contribuisce; ai genitori Peter Pan offre l’aiuto di una psico-oncologa per elaborare il peso della malattia e relazionarsi con il figlio malato, ai minori il prezioso supporto di una psicologa dell’età evolutiva e poi ancora le lezioni scolastiche domiciliari e in ospedale, i laboratori creativi, i campi estivi e le gite, sono solo alcune tra le iniziative volute da Peter Pan per i suoi giovani ospiti nel tempo libero dalle terapie in ospedale, al fine di contribuire a un loro più rapido recupero psicofisico.

mazda peter pan

Peter Pan, grazie a Mazda, continua a volare per le strade di Roma. Siamo grati per averci donato anche quest’anno, per il 14° anno consecutivo, una vettura in comodato d’uso che permette ai volontari di accompagnare i piccoli ospiti e le loro famiglie, accolti nella Grande Casa di Peter Pan, alle sedute di terapia, in stazione, in aeroporto e per ogni loro necessità. È stato un anno difficile che ha messo a dura prova la quotidianità nelle Case. Ci siamo adattati, insieme alle famiglie, alle nuove esigenze che si sono presentate senza mai lasciarle sole. Questo è stato possibile farlo anche grazie all’aiuto prezioso di Amici come voi che da anni ci siete accanto non solo con il sostegno pratico di una vettura, ma anche con donazioni e supporto durante tutto l’anno. Insieme per far volare sempre più in alto la solidarietà!”. Ha dichiarato Roberto Mainiero, Presidente dell’Associazione.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Il nonno dello YouTuber guida la Lamborghini Huracan [VIDEO]

    Opel Mokka IntelliLux LED Matrix

    Fari IntelliLux LED Opel Mokka: come sono e come funzionano [VIDEO]