sabato, 15 Agosto 2020 - 22:45
Home / Notizie / Mercato / Mercato auto usate: l’osservatorio di AutoScout24 indica le tendenze nel 2019
auto usate

Mercato auto usate: l’osservatorio di AutoScout24 indica le tendenze nel 2019

Tempo di lettura: 3 minuti.

Arriva da un’interessante ricerca di AutoScout24, il popolare portale web per la compravendita di veicoli, un quadro generale sull’andamento del mercato auto usate nel corso del 2019 ( su base dati ACI ), un mercato che ha chiuso in attivo dello 0,5% sul 2018 e che si conferma sempre molto dibattuto, davanti alla necessità di cambiare auto, per l’automobilista italiano.

Partiamo dalle motorizzazioni: a fronte di un disinteresse, almeno da parte delle case, verso le motorizzazioni a gasolio (-22,2% sul venduto, nuovo, tra 2018 e ’19), il Diesel rimane al vertice delle richieste, con +3,3% tra le auto usate. Fanno ancora fatica le auto ibride o elettriche, vuoi per la scarsità di offerta, vuoi per i prezzi ancora elevati.

Un dato confermato anche dall’analisi interna di AutoScout24: ben il 59% delle richieste totali ricevute dagli utenti nel 2019 riguarda vetture Diesel, con la maggioranza al sud e nel centro Italia. 

Prezzo medio auto usate: quanto spende l’italiano?

Rispetto ad altri paesi europei, l’Italia dimostra un prezzo medio di compravendita dell’usato nettamente inferiore. Basti pensare che in Italia questo valore si è attestato, per il 2019, su 13.715 euro, contro i 17.685 euro della Germania o i 15.280 euro dell’Olanda. Prezzo, più basso, che fa da contraltare all’età media del parco circolante usato, pari a 8,2 anni.

Mercato auto usate: gli italiani sognano la…

Ancora una volta Volkswagen Golf si guadagna la prima posizione di questa speciale classifica, mentre tra le ibride svetta la Toyota Auris e la Model S fa lo stesso tra le elettriche.

Se il prezzo medio, come abbiamo visto, si attesta attorno ai 13.000 euro, il discorso cambia da provincia a provincia. Tra le più care troviamo Trieste con un costo medio di 15.695 euro, seguita da Perugia (15.230), Firenze ( 15.155), Bologna (15.070) e Milano (14.745). Nettamente più economica l’offerta a L’Aquila e Genova, dove gli acquirenti devono prevedere rispettivamente 10.530 e 11.305. 

“Dall’analisi dell’Osservatorio di AutoScout24 emerge chiaramente come il diesel rappresenti tuttora l’alimentazione preferita per chi decide di acquistare un’auto usata. Se da un lato l’attenzione per le vetture ibride ed elettriche sta sicuramente crescendo, dall’altro il mercato dell’usato green è ancora agli inizi a causa principalmente del prezzo di ingresso nettamente superiore a quello delle alimentazioni più classiche. Siamo certi che in futuro si favorirà la nascita di un’offerta di auto elettriche e ibride di seconda mano sempre più accessibile, consentendoci di raggiungere nuovi traguardi in tema di mobilità.”

Sergio Lanfranchi, Centro Studi AutoScout24

Regione

Passaggi netti 2019

Var. % Passaggi netti 2018 / 2019

Passaggi proprietà 2019  ogni 10mila residenti (oltre i 18 anni)

Prezzo  medio auto in vendita 2019

Età media auto in vendita  2019

% Richieste diesel su totale 2019 

LOMBARDIA

474.101

-1,8%

570,7

14.325 €

8,4

55%

LAZIO

320.415

2,0%

656,8

13.360 €

7,7

58%

CAMPANIA

286.031

2,4%

609,0

11.925 €

7,4

64%

SICILIA

258.069

5,1%

629,6

12.415 €

9,2

62%

VENETO

248.747

0,3%

611,7

16.005 €

7,5

62%

PIEMONTE

238.983

1,2%

652,7

12.620 €

8,4

57%

EMILIA ROMAGNA

233.568

2,2%

628,8

14.215 €

8,5

58%

PUGLIA

222.550

3,6%

668,0

11.785 €

8,6

71%

TOSCANA

179.941

1,1%

574,0

13.815 €

8,6

57%

CALABRIA

94.074

2,9%

583,9

10.830 €

9,6

64%

SARDEGNA

93.570

3,1%

668,7

12.500 €

9,2

55%

TRENTINO – ALTO ADIGE

76.121

16,8%

879,5

15.570 €

8,1

59%

MARCHE

72.531

0,8%

568,0

13.345 €

9,4

55%

LIGURIA

69.707

-0,4%

525,8

11.025 €

9,5

51%

ABRUZZO

67.273

2,5%

610,8

11.985 €

9,6

59%

FRIULI – VENEZIA GIULIA

65.348

2,0%

636,8

16.465 €

7,3

61%

UMBRIA

49.991

1,9%

675,3

15.285 €

8,1

66%

BASILICATA

28.814

-0,2%

608,4

13.490 €

8,6

68%

MOLISE

17.225

1,8%

662,6

12.970 €

8,4

66%

VALLE D’AOSTA

7.806

4,0%

747,5

11.840 €

9,3

54%

ITALIA

3.102.893

0,5%

619,6

13.715 €

8,2

59%

Fonte: elaborazione Centro Studi di AutoScout24 sia sui passaggi di proprietà forniti dall’ACI, sia su dati interni dell’azienda.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Ford Puma Hybrid 125 CV

Promozioni Ford Puma agosto 2020: rate mensili da 240 euro

Promozioni Ford Puma agosto 2020, la new entry dell’Ovale Blu dal look grintoso e dinamico. …