giovedì, 9 Aprile 2020 - 20:08
Home / Notizie / Attualità / Al Milano Monza Motor Show opportunità di test drive e guida alla scelta consapevole di un’auto
Milano Monza 2020

Al Milano Monza Motor Show opportunità di test drive e guida alla scelta consapevole di un’auto

Tempo di lettura: 2 minuti.

Abbiamo sempre pensato all’Autodromo di Monza come all’iconico circuito italiano di Formula 1. Quest’anno, però, in occasione del Milano Monza Motor Show si vestirà di abiti nuovi. L’Autodromo diventerà, infatti, la più grande area test drive messa a disposizione del pubblico.

Milano Monza Motor Show sarà il primo open air motor show realizzato attorno a una pista di Formula 1, dove verranno esposti i nuovi modelli di tutte le case automobilistiche. I tre circuiti presenti (City Urban, Cross Country e pista di Formula 1) saranno a disposizione di quei visitatori che vorranno provare le ultime novità presenti dei diversi brand presenti sul mercato.

I percorsi di test drive presenti al Milano Monza Motor Show saranno tre: City Urban, Cross Country e percorso di Formula 1

Il Milano Monza Motor Show sarà anche l’occasione in cui verranno chiarite le questioni riguardanti il limite di emissioni di CO2 fissato dall’UE, fino al 2030, a 95 g. Un’opportunità, questa, interessante per coloro i quali vogliono acquistare una nuova vettura, affinché vengano guidati a una scelta consapevole del modello che meglio si adatta alle loro esigenze.

Un motor show a impatto (quasi) zero

Il Milano Monza Motor Show, sensibile alla questione, disporrà, all’interno dell’area test drive, di vetture sulle quali saranno esposti chiaramente: il tipo di motorizzazione, il grado di elettrificazione della vetture e i grammi di CO2 auto dichiarati dalle case costruttrici.

Dati i limiti imposti, ciascun brand ha dovuto fare i conti con la propria produzione realizzando, così, vetture “green”. Pensiamo, ad esempio, ai vari modelli elettrici e ibridi plug-in o ancora alla crescente elettrificazione dei motori termici. Tutti, senza eccezione alcuna, si stanno avviando verso una mobilità di tipo sostenibile.

Questi gli adesivi che identificheranno i tipi di motorizzazione di ciascuna vettura presente nell’area test drive

Le parole del presidente Andrea Levy

Andrea Levy, presidente del Milano Monza Motor Show, precisa: “Le case automobilistiche ci aiuteranno a far capire al pubblico le differenti tecnologie e le caratteristiche di ciascuna, mostrando ai visitatori che gli ultimi modelli in gamma nel 2020 sono alleati della sostenibilità ambientale richiesta in primis dall’Unione Europea. Crediamo che faccia bene a tutto il sistema automotive, e anche all’ambiente, incentivare il rinnovamento del parco auto senza demonizzare nessuna motorizzazione, aiutando gli automobilisti a scegliere la tipologia di motore più adatta al proprio stile di vita”.

Le date e i biglietti per partecipare al Milano Monza Motor Show

Dal 18 al 21 giugno i visitatori potranno, dunque, provare tutti i modelli messi a disposizione dai diversi brand presso l’Autodromo di Monza. I biglietti per il Milano Monza Motor Show sono già in vendita e si possono acquistare sul sito www.milanomonza.com e sul sito ufficiale di TicketOne.

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

emergenza virus

FCA raggiunge un accordo con i sindacati per riaprire gli stabilimenti

Obbligo di mascherine, sanificazione pianificata degli ambienti e assembramenti vietati. Queste alcune delle soluzioni approvate …