Tolti i veli alla nuova Audi e-tron GT 2021, l’Audi più potente di sempre con i suoi 646 CV e 830 Nm della versione RS, nonchè la prima gran turismo a batteria che proietta sempre più la Casa dei quattro anelli nel futuro elettrificato, dopo i lanci di e-tron ed e-tron Sportback.

La coupé quattro porte, disponibile anche con la trazione integrale, è stata svelata in occasione del “Day of Progress”, il techday che ogni anno Audi dedica al progresso tecnologico nel mondo della mobilità elettrica, nonché a zero emissioni. La GT elettrica verrà prodotta presso lo stabilimento carbon neutral di Bollinger Hofe, lo stesso dove nasce la supercar Audi R8.

Scopriamo i prezzi, le dimensioni, come sono fatti gli interni e quali motori avrà la nuova Audi e-tron GT 2021

Listino prezzi Audi e-tron GT 2021

Il prezzo di Audi e-tron GT parte da 105.800 euro per la variante quattro, mentre il listino prezzi della e-Tron GT in versione RS parte da 147.800 euro. Prezzi in linea con la concorrente diretta Tesla, dove la Casa americana da tempo occupa questo segmento con la Model S. Rimane la curiosità nel confronto dei prezzi della Audi e-tron GT con la rivali tedesche in arrivo, la Mercedes EQS, mentre la Porsche Taycan attacca a circa 89.000 euro ma la versione con trazione integrale (4S) parte da circa 112.000 euro. 

Stiamo comunque parlando di un listino prezzi compreso tra i 100.000 euro per la versione e-tron GT quattro e i circa 150.000 euro della RS e-tron GT. L’atteso debutto nelle concessionarie Audi è previsto per il secondo trimestre 2021 mentre per facilitare la ricarica Audi propone l’accesso alla rete Ionity diffusa in tutta Europa grazie al programma Audi e-tron Charging Service.

ModelloCilindrataPotenzaPrezzo
  • e-tron GT quattro- 530 CV105.800 euro
  • RS e-tron GT-646 CV147.800 euro

Motori Audi e-tron GT 2021

Innanzitutto, prima di parlare dei motori dell’Audi e-tron GT  2021 e delle sue due versioni, le prestazioni. Con il launch control disponibile su questo modello, Audi e-tron GT quattro accelera da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi, la versione RS in 3,3 secondi. Rispettivamente, la velocità massima è di 245 km/h e 250 km/h, in entrambi i casi auto limitata.

Audi e-tron GT 2021
Diversa la potenza delle due versioni, entrambe dotate di due motori, uno per asse. L’Audi e-tron GT quattro propone un motore elettrico all’anteriore da 238 CV e uno al posteriore di 435 CV (476 CV di potenza combinata). Presente una modalità Boost che porta la potenza a 530 CV per circa 2,5 secondi. La top di gamma RS e-tron GT, invece, mantiene lo stesso motore all’anteriore mentre il posteriore eroga 456 CV, per una potenza di sistema di 598 CV (646 con il Boost). Entrambe le versioni si affidano alla trazione integrale in grado di intervenire, specie su fondi sconnessi, in millesimi di secondo ma, in modalità efficiency, l’Audi drive select trasmette la potenza solo all’anteriore.Audi e-tron GT 2021
La batteria da 93 kWh (85 kWh disponibili) lavora a una tensione nominale di 800 Volt, così da consentire la ricarica fastcharge in corrente continua e riduce gli ingombri nel sottoscocca grazie al pratico “foot garage”, o spazio per i piedi tradotto in italiano, che permette a due passeggeri di stare comodi anche dietro. Più bassa di due centimetri rispetto a una RS7, in Audi hanno pensato a questo stratagemma per evitare scomode posizioni agli occupanti della panca posteriore. Per quanto riguarda i tempi di ricarica, in corrente alternata la e-tron GT accetta una corrente alternata massima di 22 kW (5 ore da colonnina pubblica predisposta, entro la fine del 2021) e una corrente continua di 270 kW dal supercharger, con circa 25 minuti sufficienti a caricare dal 10 all’80%.

Motore0-100 Km/hVelocità MassimaCoppia Massima
  • RS e-tron GT3,3 secondi250 km/h830 Nm
  • e-tron GT quattro4,1 secondi245 km/h630 Nm

Dimensioni Audi e-tron GT 2021

Le dimensioni della Audi e-tron GT 2021 la posizionano nello stesso segmento della rivale americana Tesla Model S. Audi e-tron GT è lunga 4,99 metri, larga 1,96 metri ed è alta 1,41 metri, con un passo di 2,9 metri, a segnalare una grande abitabilità interna, da vera GT. Audi e-tron GT è la prima a introdurre stilemi che rivedremo sui prossimi modelli a zero emissioni della Casa tedesca, tra cui: cerchi di dimensioni generose, fino a 21″, silhouette molto bassa e passo lungo, così come un Cx, cui corrisponde la penetrazione aerodinamica del corpo vettura, di 0,24, grazie a prese attive, spoiler posteriore estraibile e sottoscocca carenato. 

Frontalmente la vettura presenta una nuova concezione della griglia single frame, mentre i montanti posteriori sono fortemente inclinati a sottolineare la sua natura di coupé. Di serie su Audi e-tron GT vengono proposti i LED Audi Matrix, a richiesta i laser light.

Interni Audi e-tron GT 2021

Gli interni dell’Audi e-tron GT 2021 parlano al conducente ma non si differenziano eccessivamente da quelli visti sulle ultime novità della Casa dei quattro anelli. Troviamo, altresì, nuovi materiali, alcuni dei quali provenienti dal riciclo delle plastiche, altri di origine eco-sostenibile. La posizione di guida nell’abitacolo dell’Audi e-tron GT è ribassata, da vera sportiva, mentre l’ampia consolle sul lato destro del conducente permette di settare i principali parametri, tra cui le modalità di guida.Audi e-tron GT 2021
Davanti agli occhi di chi guida, e-tron GT quattro e RS e-tron GT condividono l’Audi virtual cockpit plus con risoluzione Full HD da 12,3″ (configurabile secondo diversi layout: classic, sport ed e-tron) nonché il display MMI Touch da 10,1″ con sistema di infotainment MIB 3, al centro della plancia. Lo schermo centrale permette di riprendere i comandi dell’intrattenimento, della navigazione e delle funzioni comfort, così come dell’immissione dei testi. Presente anche un evoluto sistema di comandi vocali. Completa la configurazione dell’abitacolo di Audi e-tron l’head-up display.

interni Audi e-tron GT 2021
Come primo equipaggiamento troviamo inoltre l’Audi smartphone interface (Apple CarPlay o Android Auto) e il Bang & Olufsen Premium Sound System con suono tridimensionale, di serie per Audi RS e-tron GT (16 gli altoparlanti, per una potenza complessiva di 710 Watt). Parlando di sound, Audi ha pensato al nuovo e-sound sulla versione RS, sistema nato per amplificare le frequenze in abitacolo.

 

Opinioni Audi e-tron GT - Prova su strada

Audi e-tron GT, specie nella versione RS curata da Audi Sport, è nata per stupire. Lo fa grazie a tanta tecnologia, tanta efficienza ma anche a un design degli esterni e degli interni che non può davvero passare inosservato.

Viene prodotta presso il sito Carbon Neutral di Bollinger Hofe, lo stesso dove nasce la supercar R8, meno potente di lei e nasce sulla piattaforma J1 comune ai cugini di Porsche (no, non è una Taycan in abiti sportivi, è qualcosa di profondamente diverso). Due i motori elettrici, con una trasmissione a due rapporti, e prestazioni da urlo: nella versione RS lo 0-100 km/h viene coperto in appena 3 secondi con 830 Nm di coppia istantanei garantiti dall’ottimale distribuzione della trazione integrale quattro elettrica, fino a 5 volte più veloce di un’integrale meccanica.

Il tetto in carbonio, gli interni rifiniti dello stesso materiale e un abitacolo fortemene digitalizzato parlano al futuro ma anche alla grande impronta sportiva che si ritrova anche nelle forme e nelle carreggiate allargate. Audi e-tron GT è capace di cambiare volto, trasformandosi da una Gran Turismo confortevole, dotata pure di massaggi sul sedile, a una vera e propria sportiva senza compromessi, dotata volendo di freni carboceramici. Il tutto potendo ricaricare sia in corrente alternata (fino a 22 kW entro la fine del 2021) o in corrente continua, fino a 270 kW, in circa 25 minuti per tornare all’80% dell’autonomia, dichiarata in circa 400 chilometri. 

Audi RS e-tron GT – Prova in anteprima