domenica, 29 Marzo 2020 - 17:34
Home / Notizie / Anteprime / Svelato il nome della nuova Supercar Maserati [VIDEO]

Svelato il nome della nuova Supercar Maserati [VIDEO]

Tempo di lettura: 1 minuto.

Si chiamerà MC20 la nuova Supercar Maserati cui, per ora, sono caduti i veli sulle…generalità. MC20 come Maserati Corse 2020, e il motivo è presto detto.

Con la presentazione ufficiale in programma per la fine del mese di maggio, Maserati ha svelato alcune interessanti informazioni sul nuovo modello da cui riparte il futuro del brand. Progettata interamente in Italia, presso il Maserati Innovation Lab a Modena, la nuova MC20 riprende fin dalla sigla che la contraddistingue il suo DNA altamente sportivo.

MC (Maserati Corse) come, prima di lei, stessa sigla venne utilizzata per la MC12: l’anno era il 2004 e Maserati tornò ufficialmente alle competizioni con una vettura che definire estrema appare ancora oggi riduttivo.

Seguirono 22 vittorie tra il 2004 e il 2010 (di cui 3 successi assoluti alla 24 Ore di Spa) e 14 titoli nel FIA GT tra Coppe Costruttori, Campionati Piloti e Campionati a Squadre. Risultati che fanno da preambolo ad un altro annuncio molto importante: come la sua antenata, anche la nuova MC20 esordirà presto nelle competizioni!

Logo Maserati MC20
Il logo ufficiale della nuova supercar modenese: la vedremo dal vivo a fine maggio

Per la MC20, Maserati ha voluto poi riprendere una tradizione che risale addirittura al 1926: proprio in quell’anno venne presentata la Tipo 26, ecco perchè la MC20 segue la numerazione dell’anno, il 2020, in cui la potremo finalmente vedere in azione.

Per completare ulteriormente le aree destinate alla produzione nell’impianto di Viale Ciro Menotti è già iniziata la costruzione di una linea di verniciatura, del tutto nuova per la struttura, dotata di avanzate tecnologie innovative a basso impatto ambientale. 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

skoda student car concept

Skoda Scala Spider: la concept scoperta prende forma

Skoda Scala Spider è il concept open-top del nuovo modello compatto realizzato dai 20 studenti …