giovedì, 18 Aprile 2019 - 18:33
Home / Notizie / Novità / Porsche Cayenne Coupé: con la carrozzeria spiovente diventa la più sportiva di tutte
Porsche Cayenne Coupé

Porsche Cayenne Coupé: con la carrozzeria spiovente diventa la più sportiva di tutte

Tempo di lettura: 3 minuti.

La “moda” di rendere delle Coupé a ruote alte sta contagiando un po’ tutti. Abbiamo appena conosciuto la nuova GLC Coupé che è tempo di presentarvi la nuova Porsche Cayenne Coupé, la versione più sportiveggiante della rinnovata terza generazione del famoso SUV di Zuffenhausen.

Le particolarità del nuovo modello Cayenne includono, fra l’altro, una linea più affilata che termina in una sezione posteriore assolutamente distintiva, uno spoiler posteriore attivo, un sedile posteriore caratterizzato da due posti separati e due diverse tipologie di tetto: un tetto fisso panoramico in vetro incluso nella dotazione di serie e un tetto in carbonio disponibile come optional. A cambiare, rispetto alla Cayenne, è anche l’altezza del tettuccio, col bordo del tetto ribassato di due centimetri per rendere più filanti le linee della nuova Cayenne Coupé.

Più stretta e più larga, grazie ai passaruota posteriori ridisegnati per 1,8 centimetri in più di larghezza della carreggiata, utile a rinvigorire l’impronta su strada della versione più sportiva appena entrata in gamma. Inoltre la targa posteriore è integrata nel paraurti e crea l’impressione di un’altezza da terra ridotta.

Spoiler mobile: come funziona?

Con il suo spoiler adattativo sul tetto, l’attuale Cayenne Turbo è stata il primo modello SUV a montare questo tipo di elemento dinamico attivo. La nuova Cayenne Coupé riprende questa caratteristica e la sviluppa ulteriormente. Su ogni modello Cayenne Coupé, lo spoiler sul tetto è infatti abbinato a un nuovo spoiler posteriore adattativo, che si configura come parte del sistema Porsche Active Aerodynamics (PAA).

Lo spoiler, che si integra armoniosamente nel profilo di questo modello, si estende fino a 135 millimetri a velocità dai 90 km/h in su, incrementando la pressione di contatto sull’asse posteriore, mentre il sistema PAA provvede contemporaneamente a ottimizzare l’efficienza. Un ampio tetto panoramico fisso in vetro di serie, con variante in carbonio disponibile come su richiesta La nuova Cayenne Coupé monta di serie un tetto fisso panoramico in vetro che si estende su una superficie complessiva di 2,16 metri quadri.

I pacchetti sportivi includono inoltre gli equipaggiamenti Sport Design e nuovi cerchi GT Design da 22” con peso ridotto, rivestimenti centrali dei sedili in classico tessuto a quadri e dettagli in carbonio e Alcantara nell’abitacolo. Nel caso della Cayenne Turbo Coupé, il pacchetto comprende anche un impianto di scarico sportivo.

Quattro sedili sportivi a garanzia del confort su strada

La nuova Cayenne Coupé, nella versione di serie, può ospitare comodamente fino a quattro persone. Nella sezione anteriore, i nuovi sedili sportivi con regolazione a otto vie e poggiatesta integrati assicurano il massimo confort e un supporto laterale ottimale. La Coupé è inoltre dotata di serie di un sedile posteriore con due posti separati. In alternativa, si possono ordinare i sedili posteriori ‘confort’ – una dotazione diffusa sulla Cayenne – senza costi aggiuntivi. I passeggeri che occupano i sedili posteriori siedono in una posizione di 30 millimetri più bassa rispetto alla Cayenne, disponendo così di ampio spazio per la testa nonostante il profilo sportivo ribassato di questa vettura. Il portabagagli ha una capacità di 625 litri – ideale per un utilizzo quotidiano – che passa a 1.540 litri quando si abbattono i sedili posteriori (Cayenne Turbo Coupé: da 600 a 1.510 litri).

Lancio sul mercato con motorizzazioni turbo da 340 CV e 550 CV

Le linee altamente dinamiche e i dettagli stilistici personalizzati della nuova Cayenne Coupé la differenziano profondamente dalla Cayenne. Al contempo, il nuovo modello beneficia di tutte le dotazioni tecniche di spicco della terza generazione della gamma, vale a dire sistemi di trazione potenti, sistemi innovativi del telaio, un modello operativo e di visualizzazione digitalizzato e la piena connettività.

Al momento del lancio saranno disponibili due propulsori ad alte prestazioni. La Cayenne Coupé con motore sei cilindri turbo da 3 litri eroga una potenza di 340 CV e una coppia massima di 450 Nm. Il pacchetto Sport Chrono incluso nella dotazione di serie garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.0 secondi, che diventano 5,9 con i pacchetti sportivi ultraleggeri opzionali.

La velocità massima raggiunta da questo modello è di 243 km/h. Per il modello top di gamma Cayenne Turbo Coupé è prevista un’unità biturbo V8 da quattro litri con potenza pari a 550 CV e coppia massima di 770 Nm. La Cayenne Turbo Coupé accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 286 km/h. Un’ampia gamma di equipaggiamenti di serie La nuova Porsche Cayenne Coupé può essere ordinata già da ora e sarà in vendita presso le concessionarie a partire dalla fine di maggio.

Prezzo Porsche Cayenne Coupé: quanto costa?

I prezzi per il mercato italiano partono da 86.692,00 euro per la Cayenne Coupé e 151.230,00 per la versione Turbo Coupé, inclusa IVA e dotazioni specifiche. L’ampia gamma di equipaggiamenti di serie include il servosterzo Power Steering Plus sensibile alle variazioni di velocità, i cerchi in lega da 20”, il dispositivo Park Assist anteriore e posteriore con retrocamera, il sistema Porsche di regolazione elettronica degli ammortizzatori (PASM) e il pacchetto Sport Chrono.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Nuova Lotus Esprit

Nuova Lotus: cosa arriva?

Sulle pagine social di Lotus è partito il countdown: il 16 aprile 2019 al Shangai …