martedì, 23 ottobre 2018 - 3:39
Home / Notizie / Novità / Nuove Audi TT e TTS: con il restyling arriva un’edizione limitata
Audi TT

Nuove Audi TT e TTS: con il restyling arriva un’edizione limitata

Tempo di lettura: 3 minuti.

Nel 1998 Audi TT irrompeva in un mercato che si dimostrò quanto mai accogliente verso questo genere di vettura, compatta e sportiva dalla nascita. Vent’anni dopo, Audi presenta il restyling della terza generazione, con modifiche che non vanno a modificare il design della due volumi dei quattro anelli, e un’inattesa serie limitata in 999 esemplari proprio per le prime venti candeline spente dal modello.

Era il 1995 quando Audi presentò al mondo la concept car che tre anni dopo sarebbe diventata la famosa Audi TT. Portatrice di nuovi stilemi di riferimento, come il noto coperchio del serbatoio nonché il pomello sferico del cambio, in breve la vettura divenne punto di riferimento e molte case imitarono Audi creando modelli compatti delle loro sportive di riferimento.

Il restyling di Audi TT propone quindi novità principalmente sotto il cofano: già dalla versione entry level sono presenti di serie il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select, i sensori luci e pioggia, le calotte degli specchietti retrovisori esterni riscaldabili e il volante multifunzione plus che consente il pieno controllo del sistema d’infotainment e dei comandi vocali. Sono previsti inoltre di serie la porta USB illuminata e il Bluetooth per la connessione wireless dei device portatili.

Modifiche di dettaglio dal punto di vista estetico che non vanno ad intaccare il family feeling introdotto con la terza generazione. Il frontale ora viene dominato dalla calandra single frame mentre il classico sportello del serbatoio viene confermato anche sul Model Year 2018. A richiesta sono disponibili i proiettori a LED o con tecnologia a LED Matrix, mentre gli indicatori di direzione dinamici costituiscono ormai la norma per i modelli di Ingoldstadt.

Nuova Audi TT adotta di serie cerchi in lega da 17 pollici, mentre a richiesta sono disponibili i cerchi Audi e Audi Sport da 18, 19 e 20 pollici. La gamma colori prevede tre nuove tonalità: blu Cosmos, arancione Impulse e Turbo Blue (solo per S line e TTS).

Novità sotto il cofano, dicevamo…

Arrivano in gamma con il restyling due motori a benzina, il 40 TFSI da 197 CV, nuova motorizzazione d’ingresso alla gamma, e il 45 TFSI (a scelta tra trazione anteriore o integrale quattro) con i suoi 245 CV. Il 2.0 TFSI da 306 CV di nuova TTS porta in dote uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi per TTS Coupé e in 4,8 secondi per TTS Roadster (con capote in tessuto dal peso di 39 kg) . Tempi migliori di un decimo rispetto al modello precedente. Tutti i propulsori sono dotati di filtro antiparticolato di serie.

Audi TT

Gli indicatori appaiono in configurazione digitale sul display da 12,3 pollici dell’Audi virtual cockpit. Il conducente può scegliere tra due modalità: con la vista classica spiccano il tachimetro e il contagiri, mentre in modalità “Infotainment” i contenuti, ad esempio la mappa di navigazione, vengono visualizzati in primo piano. Il layout Sport, disponibile a richiesta, fornisce indicazioni su prestazioni, coppia e forza g (di serie per TTS).

TT 20 years e TTS competition: serie speciali

In apertura abbiamo introdotto la versione celebrativa, in 999 esemplari, di Audi TT. Si tratta di una serie speciale ricca di dettagli, come la pelle Nappa in marrone mocassino dell’abitacolo, i badge che identificano la versione numerata e i loghi su volante e pomello del cambio. Altrettanto degni di nota i terminali di scarico in acciaio inox dal design dedicato, i gruppi ottici posteriori OLED Matrix e gli anelli Audi opachi al di sopra dei listelli sottoporta. TT 20 years è proposta nei colori grigio Saetta e grigio Nano.

Audi TT

Si tratta di un modello molto sportivo che non bada alle limitanti logiche di produzione: il modello speciale TTS competition si presenta con l’alettone posteriore fisso, alle pinze dei freni verniciate in rosso, ai cerchi in lega da 20 pollici nero lucido e a molteplici dettagli esterni, sempre in nero lucido. L’abitacolo può fregiarsi di due rivestimenti in pelle di diverso colore.

Nuova Audi TT e nuova Audi TTS (compresa la serie limitata) raggiungeranno le concessionarie italiane entro la fine del 2018.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

SUV Hyundai

SUV Hyundai: l’offerta della gamma Coreana

Anno dopo anno, il mercato dei SUV sta diventando sempre più predominante e, per questo …

something