lunedì, 23 luglio 2018 - 19:34
Home / Archivio / Nuovo motore dal “pollice verde” per Audi Q5
Autoappassionati

Nuovo motore dal “pollice verde” per Audi Q5

Tempo di lettura: 2 minuti.

Audi inserisce, nel listino dell’Audi Q5, due nuovi motori Turbodiesel TDI Euro 6 arricchendo la già ampia offerta di motorizzazioni in grado di soddisfare la stringente normativa sulle emissioni.

Tra le motorizzazioni due litri, si colloca ora in cima all’offerta il nuovo 2.0 TDI 190 CV Clean Diesel che, a fronte di prestazioni di tutto rispetto con velocità massima di 210 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 8,4 secondi, vanta consumi nel ciclo combinato di 5,7 l/100 km pari a emissioni medie di CO2 di 149 g/km.

Per meglio sfruttare l’esubero di coppia, ben 400 Nm, il propulsore è proposto in abbinamento al cambio manuale a 6 rapporti o allo sportivo S tronic a 7 velocità, ed è disponibile negli allestimenti base, Advanced, Business e Business Plus con prezzi a partire da 43.900 euro.

L’Audi clean diesel prevede un sistema di trattamento dei gas di scarico più efficiente: l’impianto di iniezione common rail sviluppa una pressione massima di 2.000 bar e può contare su nuovi sensori di pressione all’interno delle camere di combustione e su un impianto di ricircolo dei gas di scarico a rendimento più elevato. Nella parte finale dello scarico si trova un nuovo catalizzatore (DeNox) che provvede meglio alla riduzione degli ossidi di azoto. A monte del catalizzatore, una pompa inietta un additivo denominato AdBlue, nel flusso caldo dei gas di scarico. La soluzione si trasforma in ammoniaca che, a sua volta, provoca la scissione degli ossidi di azoto in particelle di acqua e di azoto.

La nuova offerta si completa con l’inserimento a listino del 2.0 TDI 163 CV, proposto solo in abbinamento al cambio S tronic. Con questa motorizzazione, la Audi Q5 raggiunge una velocità massima di 196 km/h, con 0-100 km/h in 9,7 secondi. I consumi nel ciclo combinato sono di 5,7 l/100 km e le emissioni medie di CO2 di 149 g/km. Il listino della Q5 2.0 TDI 163 CV S tronic quattro parte da 45.050 euro.

I due nuovi motori vanno a sostituire la precedente offerta che consisteva nel classico 2.0 TDI 177 CV Clean Diesel che rispettava la normativa Euro 5. Il propulsore era capace di raggiungere una velocità massima di 200 Km/h e di accelerare nello 0-100 in 9 secondi merito di una coppia massima di 380 Nm. Il consumo si attestava invece sui 6,0 l/100 Km con emissioni medie di CO2 di 159 g/Km.

Autore: Matteo Di Lallo

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something