in

Open Source Lab: la rotta sulla mobilità sostenibile per Volkswagen

mobilità sostenibile
Tempo di lettura: < 1 minuto

Open Source Lab darà una nuova direzione e un orientamento di base per i prossimi sviluppi interni al gruppo Volkswagen in materia di mobilità sostenibile.

Il programma di ricerca di open Source Lab

L’avvio del programma chiamato Open Source Lab concede una rotta alla mobilità del futuro. La scorsa settimana, a Berlino, sono stati avviati i primi dialoghi per ciò che riguarda Open Source Lab in materia di mobilità sostenibile.

Questa pianificazione:

  • È finanziata dal Consiglio di Sostenibilità del Gruppo Volkswagen
  • Ha un programma di ricerca indipendente
  • È obbligato a pubblicare i risultati delle proprie indagini e altri risultati interni agli studi

Gesche Joost, professoressa all’Università di Arte e membro del Consiglio di Sostenibilità Volkswagen, a proposito di questa iniziativa ha affermato:

All’interno del Consiglio di Sostenibilità l’idea è stata quella di creare una piattaforma aperta di dialogo sul futuro della mobilità.

All’evento di lancio, esperti nazionali e internazionali provenienti da vari ambiti (tra cui ambito di ricerca, organizzazioni non-profit, startup e aziende) hanno parlato di mobilità sostenibile.

Obiettivi del progetto

Open Source Lab si basa su un approccio cooperativo fondato sul concetto di rete. L’obiettivo da raggiungere e migliorare man mano è quello di facilitare la ricerca interdisciplinare e un ampio dialogo sulla mobilità sostenibile, coinvolgendo il pubblico e vari stakeholder.

Il lavoro è basato su una più ampia comprensione della mobilità e include temi come governance, pianificazione urbana e giustizia sociale. È disponibile all’indirizzo internet https://opensourcelab.dfki.de.

Open Source Lab per la mobilità sostenibile è realizzato dal Centro tedesco di Ricerca per l’Intelligenza Artificiale (riconosciuto anche con l’acronimo DFKI GmbH) ed è situato geograficamente nel campus dell’EUREF, nel centro di Berlino.

Dì la tua

Transit Custom Plug-In

Transit Custom Plug-In Hybrid: eco-test Ford a Colonia

720S Spider

McLaren presenta la nuova 720S Spider: la rivale della Ferrari 488 Pista Spider è tra noi