in

#RestartYourEngine: Mercedes riparte con i nuovi SUV GLA e GLB

Mercedes GLA
Tempo di lettura: 3 minuti

Con una stima di un calo che potrebbe essere superiore al 30% sul mercato italiano, Mercedes comunica di voler ripartire attraverso l’hashtag #RestartYourEngine e lo fa attraverso i suoi ultimi due modelli: i SUV compatti Mercedes GLA e GLB, simboli del ritorno sul mercato e di uno sperato ritorno alla normalità.

Due Sport Utility simili, ma molto diversi: scopriamo quali sono i punti chiave di ognuno dei due modelli.

Mercedes GLA: il SUV urbano

La nuova GLA è la seconda generazione del crossover d’ingresso della gamma a ruote alta della Stella a tre punte.

La prima cosa che colpisce del nuovo SUV compatto di Stoccarda sono le sue dimensioni, essendo il design generale di esterni e interni figlio del family feeling già riscontrato sugli ultimi modelli della marca. La nuova Mercedes GLA è lunga 4,41 metri, larga 1,83 e alta 1,61 metri, 10 cm in più della scorsa generazione.

Mercedes GLA posteriore

A ciò corrisponde una seduta di guida più alta e maggior spazio a bordo, nonostante il centimetro in meno di lunghezza rispetto al passato. Cresce anche la capacità del bagagliaio, che vanta 435 litri, +14 rispetto al vecchio modello.

Quattro le motorizzazioni, turbo benzina e Diesel: la GLA 200, infatti, monta il 4 cilindri turbo 1.3 da 163 CV, lo stesso motore che già troviamo su Classe A. Poi c’è la 250 con il 2.0 da 224 cavalli. Sul fronte Diesel troviamo 200 d e 220d, entrambe 2.0 turbo da 150 e 190 CV. Tutti i propulsori, Euro 6d, sono abbinati al cambio automatico, mentre i consumi variano da un minimo di 4,8 l/100 km a 7,1 l nel ciclo misto WLTP. La trazione integrale 4Matic è disponibile per tutti i propulsori tranne che per la benzina entry level da 163 CV.

Sul fronte assistenza alla guida di serie frenata automatica, cruise control adattivo, sistema di mantenimento dentro le linee di carreggiata, rilevatore segnali stradali e avvertimento nello specchietto circa il sopraggiungere di pedoni e ciclisti (Blind Spot Assist).

La Mercedes GLA viene proposta negli allestimenti Executive, Business, Sport, Sport Plus e Premium.I prezzi della Mercedes GLA partono da 38.270 euro per GLA 200 d Automatic Executive. Per la versione a quattro ruote motrici 4Matic si sale a 42.350 euro, mentre per la 220 d e 220 d 4Matic si passa a 44.920 e 47.180 euro. Infine, nel listino prezzi della GLA 2020 si arriva alla benzina 200 e alle versioni 250, che costano 38.960, 44.460 e 46.720 euro per la 250 4×4

Mercedes GLB: più SUV e più fuoristrada

Mercedes GLB

Mercedes GLB offre 7 posti in 4,6 metri di lunghezza ed è la new entry assoluta nella gamma della Casa della Stella.

Simile per alcuni aspetti alla nuova GLA, con la quale c’è in condivisione la stessa piattaforma, la GLB si caratterizza per ben 20 centimetri in più di lunghezza, appena 3 in meno rispetto a una più cara GLC. Le dimensioni di GLB sono infatti le seguenti: lunghezza 4,63 metri, larghezza 1,83 metri e altezza 1,66 metri, con un passo di 2,82 metri. Da segnalare il grande spazio per la testa per i passeggeri della prima fila così come i 9,67 centimetri disponibili per le gambe sulla seconda fila, nella configurazione a cinque posti.

Dentro la GLB, l’MBUX è l’elemento chiave dell’abitacolo (con 2 display da 7” di serie, i 10,25” sono optional), ma anche il comfort non è un aspetto da sottovalutare grazie al pacchetto Energizing che abbiamo imparato a conoscere sui modelli di alta gamma della Casa di Stoccarda, in grado di connettere luminosità, musica e massaggi per finalizzare il benessere.

A livello di sistemi di assistenza alla guida sarà presente l’ultima evoluzione del Distronic, in grado di “vedere” fino a 500 metri e a regolare la velocità della vettura all’avvicinarsi di rotatorie o curve lette dal navigatore satellitare.

Variegata l’offerta di motori Diesel e benzina, tutti con cambio automatico: si parte con il 180 d da 116 CV per salire di due step di potenza: GLB 200 d (anche 4Matic) da 150 CV e 220 d 4Matic da 190 CV. Sul fronte benzina, due le offerte: 1.3 da 163 CV (GLB 200) e 2.0 da 224 CV (GLB 250).

Cinque allestimenti proposti: Executive, Business, Sport, Sport Plus, Premium. Il listino prezzi della Mercedes GLB parte da 35.930 euro per la motorizzazione 180 d. 38.443 euro per la 200 d (+ 4.530 euro per trazione integrale 4Matic) e 48.573 euro per la 220 d. Sul fronte benzina prezzi variabili tra i 39.129 euro della 200 e i 48.107 euro della 250, con una velocità massima di 236 km/h.

Mercedes GLB posteriore

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Jackal Sanremo

Il divertente viaggio dei Jackal a Sanremo a bordo della nuova Mercedes GLB

#openopel

#OpelOpen: il messaggio di vicinanza del Brand ai propri clienti [VIDEO]