in

......

Sound e velocità massima Lamborghini Countach: la sinfonia del V12 [VIDEO]

Lamborghini Countach sound velocità massima
Tempo di lettura: < 1 minuto

[VIDEO IN FONDO ALL’ARTICOLO] Il 1971 è l’anno in cui la Lamborghini Countach fu presentata al Salone di Ginevra sotto forma di prototipo e con il nome LP500. La prima versione di serie del 1974, la Countach LP400, montava un 12 cilindri a V di 4 litri, capace di esprimere 380 CV a 8.000 giri, per una velocità massima 315 km/h per la precisione.

Nel 1978 arriva la LP400S che perde qualche cavallo, ma guadagna in guidabilità e soprattutto riceve le ruote posteriori da 305 mm in luogo delle precedenti da 215 mm. Con la LP5000S del 1982 la potenza risale, aumenta la coppia e arriva l’accensione elettronica, mentre la 5000 Quattrovalvole del 1958 fa salire la cilindrata a 5.167 e la potenza a 455 CV, ben oltre i 390 della concorrente dell’epoca, la Ferrari Testarossa.

Nel 1988 la storia della Countach si conclude con la 25° anniversario, che festeggia il quarto di secolo del marchio di Sant’Agata bolognese. Anche se esteticamente è pressoché invariata, sotto la pelle sono cambiati 3.000 degli 8.000 componenti.

La Lamborghini Countach esce di produzione nel 1990 per fare spazio alla Diablo e lasciando alle sue spalle diverse leggende riguardo al suo nome.

Abbiamo raccolto tre video evocativi, che ci permettono di sentire bene il sound della Lamborghini Countach, oltre a vedere la progressione del suo V12, nel caso della clip, sino a 280 km/h.

Su il volume e buona visione!

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Incidente monopattino

    Incidente in monopattino: passa con il rosso ed ecco il botto [VIDEO]

    Aerei Peugeot

    Peugeot e gli aerei: i velivoli con il Marchio del Leone