martedì, 23 gennaio 2018 - 8:41
Home / Notizie / Tecnologia / Spring Camper Check Up: fino al 20 luglio 7 controlli a soli 32 euro

Spring Camper Check Up: fino al 20 luglio 7 controlli a soli 32 euro

Tempo di lettura: 2 minuti. 

Fino al 20 luglio 2013 la Rete assistenziale di Fiat Group Automobiles offre ai propri clienti ‘Spring Camper Check Up‘, il nuovo programma di manutenzione dedicato a tutti i camper con base Fiat Ducato senza limitazioni di anzianità.

L’iniziativa rientra nell’ambito di Mopar, la divisione di Fiat S.p.A. e Chrysler Group LLC che si occupa delle attività di Parts& Service e delle operazioni di Customer Care in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

Per garantirsi una nuova intensa stagione di viaggi con il proprio camper in perfetta efficienza, il programma ‘Spring Camper Check Up’ prevede 7 controlli ad un prezzo molto competitivo: 32 euro (I.V.A. inclusa).

In dettaglio, il nuovo ‘Spring Camper Check Up‘ include:

1. controllo scadenze revisione e bollino blu;

2. usura pneumatici e verifica pressione;

3. controllo WiTech centralina iniezione;

4. verifica livelli (olio – freni);

5. controllo efficienza batteria;

6. controllo funzionamento luci e indicatori di direzione;

7. check tergicristalli e lavavetro.

L’operazione coinvolge 80 dealer di Fiat Professional presenti in Italia, tutti specializzati nell’assistenza di questi particolari veicoli. L’elenco dei centri abilitati è disponibile sul sito www.fiatcamper.com o contattando il numero verde dedicato: 80034281111.

Il nuovo programma conferma la continua attenzione di Fiat Professional verso i sempre più numerosi amanti della vacanza in camper. Infatti, oltre ad essere leader nella produzione di chassis – più di due camper su tre venduti in Europa nascono su base Ducato – il marchio si propone come un vero e proprio ‘compagno di viaggio’ che mette a disposizione informazioni, servizi e soluzioni d’avanguardia: dall’applicazione ‘fiatcampermobile’ al sito www.fiatcamper.com, dal numero verde esclusivo ad una rete di assistenza capillare in tutt’Europa.

Senza contare le qualità vincenti di Fiat Ducato, un modello ‘born to be a motorhome’ in quanto, sin dalla fase progettuale, è stato pensato e sviluppato insieme ai più importanti produttori europei di motorcaravan. Nasce così un prodotto che soddisfa tutte le esigenze degli allestitori: tra body, portate e motori è possibile raggiungere il numero record di 700 versioni specifiche per i motorhome, un terzo delle versioni complessive del Ducato.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Mercedes al CES 2018

Mercedes al CES 2018: debutta la nuova interfaccia MBUX

Tempo di lettura: 3 minuti. I sistemi di infotainment stanno diventando una sorta di “specchio” del conducente, fatti su misura …

something