mercoledì, 29 Gennaio 2020 - 18:50
Home / Notizie / Tecnologia / Tecnologia LED Skoda: maggior illuminazione per una maggior sicurezza
Skoda Octavia

Tecnologia LED Skoda: maggior illuminazione per una maggior sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti.

La tecnologia LED Skoda non è solo alla base della firma luminosa dei nuovi modelli, bensì si mette al servizio della sicurezza, specie quando le condizioni di luce diventano ostiche, soprattutto in inverno. Come?

Skoda ha deciso di contribuire in modo significativo alla sicurezza su strada dotando di serie i propri modelli di tecnologie LED sempre più avanzate (qui la nostra guida ai Fari a LED). Questo perché il miglioramento dell’illuminazione fa parte delle aree d’intervento che influenzano la sicurezza stradale, non solo di chi guida ma di tutti gli utenti stradali.

La casa Boema si sta quindi impegnando nel diffondere sempre di più la tecnologia LED con fari full LED e Matrix LED sui propri modelli di gamma. Parlando di Matrix LED facciamo riferimento alla forma più avanzata di illuminazione che la casa propone di serie sulle versioni Scout, Sportline e Laurine&Klement. I Matrix LED saranno presto disponibili anche per la quarta generazione di Octavia (sul mercato italiano a partire dal secondo trimestre del 2020).

Skoda Superb iV
Gruppi ottici posteriori con tecnologia LED per Škoda Superb iV

Ma se finora solo i modelli di segmento superiore prevedevano gruppi ottici a LED, oggi li troviamo anche su quelli di segmento inferiore come per la Skoda Kamiq e Scala, addirittura nella versione base Ambition. A partire dalla versione Style abbiamo i full LED mentre per i SUV Karoq e Kodiaq li troviamo di serie nella versione Executive. 

Le novità dei nuovi fari a LED

La nuova tecnologia LED Skoda fornisce maggiore luminosità ed efficienza rispetto alle comuni alogene ma non solo. Con la funzionalità AFS si ha un controllo automatico delle luci abbaglianti mentre con le “cornering lights” è possibile illuminare più intensamente l’area frontale all’auto in condizioni di maltempo

La tecnologia LED Skoda è presente anche per i gruppi ottici posteriori che essendo, così, più luminosi risultano più facilmente visibili agli altri utenti unitamente agli indicatori di direzione dinamici che sono attualmente presenti sui modelli Scala, Kamiq e Superb e presto anche sulla nuova Octavia.

Loading...

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

i-cockpit 3D peugeot

I-Cockpit 3D Peugeot: com’è e come funziona

i-Cockpit 3D, la novità negli abitacoli di Peugeot 208 e 2008. Vi siete chiesti come …