in

I Matrix LED Vision di DS 3 Crossback ultima frontiera dell’illuminazione

ds matrix led
HyperFocal: 0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Con questa nuova tecnologia, DS 3 Crossback porta nel popolato segmento dei B-SUV un nuovo concetto di illuminazione che non solo migliora le condizioni visive di notte, ma si pone come ultimo baluardo della sicurezza attiva visto che ciò che vede il conducente, e come lo vede, dipende quasi tutto. 

Il principio alla base di questa tecnologia è semplice: fornire la massima illuminazione, riducendo nel contempo l’abbagliamento. A risolvere quest’ultimo problema, tutti abbiamo chiara in mente la sensazione di trovarci di fronte un’auto con gli abbaglianti accesi sparati nei nostri occhi, ci pensa il gruppo ottico Matrix Beam composto da 15 unità LED indipendenti. Uniti a tre moduli LED delle luci anabbaglianti, si ottiene anche un effetto visivo notevole, grazie al quale l’aspetto del frontale di DS 3 Crossback diventa ben più accattivante. 

Tornando ai Matrix Beam, quest’ultimi sono in grado di commutare la loro funzione dalla modalità anabbaglianti ad abbaglianti, durante le ore notturne, non appena la guida diventa extraurbana. In questa situazione, quando il radar rileva la presenza di un veicolo sulla corsia opposta, ognuna delle 15 unità è pronta a disattivarsi automaticamente

Anche un veicolo in arrivo alle spalle di DS 3 Crossback viene tempestivamente rilevato dal sistema, che provvede a regolare di conseguenza il fascio luminoso. Una tecnologia che fino a pochi fa trovavamo solo sulle ammiraglie e a ben altri prezzi, oggi è molto più alla portata di ben altre tasche. 

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    nuovo logo stellantis

    Fusione FCA e PSA: Stellantis verrà approvata il 4 gennaio 2021

    nuovo modulo autocertificazione

    Autocertificazione Covid novembre 2020: scarica PDF e word [DOWNLOAD]