in

Toyota GR Corolla: dimensioni, interni, motore, prezzo

Tempo di lettura: 3 minuti

Se ne è parlato per mesi ma ora possiamo dirlo. Una nuova hot hatch farà presto parte di quella nicchia che ancora appassiona migliaia di appassionati, alla ricerca di una sportiva in grado di far divertire quanto basta senza dover vendere un rene. Insomma, ecco la nuova Toyota GR Corolla, ufficialmente svelata nella notte e pronta a essere commercializzata prima in Giappone, poi negli Stati Uniti e, infine anche in Europa, nonostante le voci che vogliono il contrario.

Una vettura che sembra in tutto e per tutto la sorella maggiore della GR Yaris, che già rappresenta un’instant classic nel mondo delle sportive. Pensate che il suo tre cilindri da 1,6 litri qui, sulla Toyota GR Corolla, è stato ulteriormente spinto fino alla magica soglia dei 300 CV, il tutto coadiuvato da un cambio manuale che promette faville. In quel segmento, raro trovarne uno: l’esempio è la Ford Focus ST, che si “ferma” a 280 CV e viene offerta anche con l’automatico. Stesso discorso, e stessa potenza, per l’apprezzata Hyundai i30 N.

Tre cilindri, tre scarichi: formula vincente?

Dimensioni e interni Toyota GR Corolla: fuori è tanto più cattiva

Ci arrivano, così, le prime immagini da Tokyo che ci mostrano finalmente la nuova GR Corolla come mamma Toyota l’ha fatta. Rispetto alla Corolla hatchback, beh, c’è una bella differenza. La GR Corolla ha meritato un bodykit dedicato con passaruota maggiorati, cerchi da 18″ di serie, tetto in fibra di carbonio (GR Yaris docet.) e paraurti completamente rivisti. Colpisce, al posteriore, il triplo scarico con due terminali “classici” ai lati e uno, più vistoso e di forma diversa, al centro.

Tornando agli esterni, queste sono le dimensioni della Toyota GR Corolla:

  • Lunghezza: 4,41 metri
  • Larghezza: 1,85 metri
  • Altezza: 1,45 metri
  • Passo: 2,64 metri

Quella che vedete in foto è la GR Corolla Launch Edition, ancora più spinta. Anche il colore sembra fatto apposta per lei, con questo grigio opaco molto d’impatto. Gli interni della GR Corolla, invece, ci vengono mostrati grazie a una sola foto molto indicativa della cura che gli ingegneri Toyota hanno riservato anche alla segmento C ora molto più cattiva. Ci sono i sedili con logo Gazoo Racing (GR), cuciture rosse a contrasto e quel gioiello che sembra essere il cambio manuale a 6 rapporti ereditato da Yaris.

Nuova anche la strumentazione che riceve nuove grafiche e dettagli, con schermate specifiche per i track day. Piacciono anche i sedili rifiniti in Alcantara, che sono molto contenitivi e dotati di poggiatesta integrati.

Motore Toyota GR Corolla: il 3 cilindri spinto all’estremo

Niente 4 cilindri come tutte le sue rivali bensì lo stesso 1.6 turbo a 3 cilindri, sì avete letto bene, della GR Yaris. Sarà questo il motore della Toyota GR Corolla con la promessa di tanto divertimento grazie ai 304 CV e 370 Nm; purtroppo non sono stati diffusi dati relativi alle prestazioni sullo 0-100 km/h o sulla velocità massima, arriveranno in seguito e arricchiranno una ricetta che promette già molto bene così. Trazione integrale GR Four, con distribuzione 50:50 che arriva a 30:70 grazie alle modalità di guida.

Sembra non essere nei programmi del reparto sportivo della Casa giapponese un cambio automatico: se mai sarà, si spera in un doppia frizione stile Hyundai i30 N, che ci ha colpito per la sua reattività e intelligenza. Proprio in questi giorni si parla di farlo esordire prima sulla GR Yaris e poi estenderlo sulla GR Corolla al primo restyling utile, staremo a vedere.

Prezzo Toyota GR Corolla: bocche cucite, ma le concorrenti…

Come abbiamo detto in apertura, ancora non possiamo dare l’ufficialità circa un futuro sbarco in Europa della GR Corolla. L’esempio GR86 (e Subaru BRZ) è calzanti: la sportiva che prenderà presto il posto della GT86 arriverà sì nel vecchio continente ma l’annuncio è arrivato in seguito al lancio e, ancora oggi, non siamo a conoscenza di apertura ordini e listini.

Quanto costa la Toyota GR Corolla? Possiamo ipotizzare un prezzo superiore ai 40.000 euro, e l’esempio viene dato ancora una volta dalla concorrenza. La Hyundai i30 N parte da 41.300 euro con il cambio manuale (+2.200 euro per il DCT 8 rapporti), mentre la Ford Focus ST attacca a 40.700 euro e il delta prezzo tra le due meccaniche è di 2.000 euro tondi tondi. Ricordiamo, però, che la GR Yaris oggi costa 42.900 euro, ben più cara delle concorrenti di segmento superiore che si estendono anche a modelli come l’Audi S3 o la Mercedes-AMG A35.

Facile presuppore, quindi, che Toyota giocherà al rialzo per la sua nuova sportiva: il prezzo della Toyota GR Corolla potrebbe facilmente avvicinarsi ai 50.000 euro.

Toyota GR Corolla: eccola in video

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    assicurazione auto

    Assicurazioni auto: per il 2022 si prevedono aumenti del prezzo

    Arval Connect: ecco la piattaforma per gestire l’auto connessa