lunedì, 23 luglio 2018 - 3:59
Home / Notizie / Attualità / Vittorio Sgarbi protagonista dell’ennesima sfuriata

Vittorio Sgarbi protagonista dell’ennesima sfuriata

Tempo di lettura: 2 minuti.

Vittorio Sgarbi non è certo famoso per la sua capacità di mantenere la calma, infatti le sue sfuriate molto spesso gli sono costate parecchi grattacapi, rendendolo allo stesso tempo il personaggio che è.

L’ultimo caso è di qualche giorno fa, quando il famoso critico d’arte, durante un viaggio da passeggero sulla autostrada Adriatica (A14) si è fatto riprendere dal suo staff e ha pubblicato su Facebook una feroce critica contro una Lamborghini gialla.

Fin qui tutto bene…o quasi. Sgarbi per diversi minuti ha inveito contro la Lamborghini e il suo proprietario, colpevole secondo il critico di occupare la corsia di sorpasso pur di “esibire” il suo gioiello. Che questo sia vero non è dato saperlo, fatto sta che Sgarbi non ha esitato a definire “macchina di m…” la creatura della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Pochi giorni dopo la vicenda continua, con il diretto interessato e proprietario della Lamborghini, William Balestrin, figlio di imprenditori dell’industria metallurgica, che annuncia al Resto del Carlino di aver querelato Sgarbi per diffamazione. Infatti in un secondo video che potete trovare sulla pagina Facebook del critico d’arte quest’ultimo annuncia di aver rintracciato tramite il numero di targa il proprietario dopo aver chiamato la polizia, invitando, con la sua solita arguzia, chiunque lo incontri sulla sua strada di sputargli in faccia a nome suo.

La replica di Sgarbi non è tardata ad arrivare: “Non mi importa che mi abbia denunciato. Non ce l’ho con la vita di questa persona né con l’automobile che guida, anzi sono stato testimonial del Marchio Lamborghini. Io ce l’ho con chi guida mettendo a rischio la vita di altre persone. È la prima volta che faccio una telefonata alla polizia per strada. Ma questo rampollo, che si sente il padrone della strada, ci ha praticamente sbattuto contro il guardrail. Abbiamo avuto paura”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Ultima uscita pubblica di Sergio Marchionne

Marchionne, il 26 giugno l’ultima uscita pubblica [VIDEO]

Tempo di lettura: 1 minuto. Il video dell’ ultima uscita pubblica di Sergio Marchionne, ormai ex AD del gruppo FCA, …

something