giovedì, 20 settembre 2018 - 21:00
Home / Notizie / Tecnologia / Volkswagen e i videogame per potenziare l’intelligenza artificiale

Volkswagen e i videogame per potenziare l’intelligenza artificiale

Tempo di lettura: 1 minuto.

Volkswagen ha deciso di investire sull’intelligenza artificiale come nuova frontiera necessaria per lo sviluppo della guida autonoma e per farlo ha scelto tecnici provenienti dal mondo dei videogame.

Per espandere il proprio know-how nel campo dell’intelligenza artificiale, dei big data, della realtà virtuale, della produzione intelligente e della connettività le migliori menti provengono dall’industria miliardaria dei videogame e dalla ricerca e nei piani della Casa di Wolfsburg ci saranno più di 1.000 assunzioni tra gli esperti IT.

Karlheinz Blessing, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen Responsabile per le Risorse Umane, ha affermato: “Chi vuole dare forma al futuro della mobilità sta venendo in Volkswagen. Stiamo affrontando le maggiori sfide del futuro – digitalizzazione, sviluppo di software, mobilità elettrica, guida autonoma e servizi di mobilità – con le persone migliori. Per questi settori, stiamo rafforzando il nostro team con esperti di prima classe”.

Nei prossimi tre anni i nuovi assunti lavoreranno nel quartier generale di Wolfsburg così come nei laboratori IT di Berlino e Monaco e andranno ad affiancarsi ai già attivi esperti di robotica, di design thinking e dei ricercatori esperti nelll’intelligenza artificiale.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

SoundHound

SoundHound e PSA: nuovo assistente smart vocale a bordo

Tempo di lettura: 2 minuti. Gruppo PSA e SoundHound: per l’auto smart occorre un assistente smart. Per questo motivo nasce una …

something