in

Volkswagen Touareg R: il SUV ad alte prestazioni sceglie l’ibrido plug-in

Volkswagen Touareg R
Tempo di lettura: 2 minuti

Si tratta di un debutto per la famiglia R, rimbolo di sportività in casa Volkswagen. Con l’arrivo della Touareg R al Salone di Ginevra, viene per la prima volta affiancato il V6 turbobenzina a un motore elettrico, alimentato a batteria con la tecnologia ibrida plug-in.

462 CV, 700 Nm e record di potenza all’interno della famiglia Touareg, che rimane ancora fedele sia al V6 TSI senza controparte elettrica e soprattutto al motore TDI, disponibili in tre livelli di potenza (sei cilindri da 231 e 281 CV) più il V8 da 421 CV. 

Sotto il cofano della nuova Volkswagen Touareg R troviamo quindi il 3.0 turbo benzina da 340 CV abbinato a un motore elettrico da 136 CV. Diverse le modalità di funzionamento per questo SUV sportivo che non rinuncia alle proverbiali doti di spazio (per farvi capire quanto è spazioso vi riproponiamo la nostra prova in anteprima di Touareg) compresa la E-Mode, per muoversi in elettrico fino a 140 km/h e percorrere circa 50 km a zero emissioni, o la Hybrid, che gestisce automaticamente il rapporto tra i due motori adattando la marcia in elettrico quando possibile. 

Volkswagen Touareg R

La batteria da 14,1 kWh, ricaricabile con tempi variabili in base alla fonte, è montata sul fondo del bagagliaio per guadagnare baricentro in una zona strategica, al pari di tutte le vetture ad alimentazione elettrica o elettrificata. Di serie la trazione è l’integrale 4Motion ma ciò che colpisce della Touareg R è che in un attimo il SUV da 5 metri diventa la Volkswagen più potente oggi in gamma, e lo fa grazie alla tecnologia ibrida. 

Tecnicamente a gestire tutta questa potenza c’è un differenziale Torsen che ripartire la coppia tra i due assi, con ripartizione variabile elettronicamente con rapporto massimo 20:80 ant:post o, viceversa, 70:30. C’è anche un pacchetto off-road dedicato con protezioni aggiuntive e modalità di guida dedicate per le strade bianche.

Debutto a Ginevra per la regina delle R: negli showroom da metà 2020

Volkswagen Touareg R

Molto completa la dotazione di serie, dall’Innovision Cockpit (quatro strumenti digitale da 12” e megaschermo da 15” al centro della plancia con nuove funzioni dedicate al funzionamento ibrido) con interni in pelle Vienna mentre con il pacchetto Black Style di serie per gli esterni troviamo cerchi da 20” Braga (in optional i 21” Suzuka e gli eccessivi 22” Estoril). Il colore che vedete nelle foto è invece il Lapiz Blue Metallic, e sarà uno degli optional. 

Dì la tua

Campionato italiano rally

Citroen Italia nel Campionato Italiano Rally 2020: cambio di equipaggio per la C3 R5

Peugeot 505 TD rally

Peugeot 505 Turbodiesel: la berlina 4 porte che correva nei rally