venerdì, 28 aprile 2017 - 16:13
Home / Notizie / Tecnologia / La maglia tech da Formula 1

La maglia tech da Formula 1

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la calza per monitore i piloti di formula 1, la partnership tra Sensoria e Renault fa un nuovo passo in avanti con un vero e proprio wearable system incentrato su R.S. Monitor: un’app per iOs.

Il nuovo sistema oltre a monitorare la velocità dell’auto e il tempo di ogni giro, consente durante la corsa la rilevazione dei dati biometrici dei piloti, il tutto in tempo reale grazie ad una t-shirt con sensori hi-tech incorporati. La maglia sarà in vendita anche al pubblico, è senza maniche, realizzata in materiale leggero e traspirante e può essere tranquillamente lavata in lavatrice. Le informazioni che è in grado di ricevere sono trasmesse via Bluetooth all’app dal Sensoria Heart Rate Monitor.

Un lavoro di squadra

Il sistema funziona grazie alla tecnologia smart sviluppata proprio da Sensoria, mentre l’app è stata realizzata in partnership con Renault Innovation Silicon Valley.

Il sistema è studiamo per permettere ai piloti di migliorare le loro prestazioni, ogni giro è filmato e le immagini raccolte sono associate a quelle del battito cardiaco, dell’accelerazione del veicolo e della conseguenti forze che agiscono sul pilota.

“I dati relativi all’attività del cuore e la forma fisica sono ritenuti critici per i piloti professionisti perché il muscolo cardiaco durante le gare è sottoposto a sforzi elevati per lunghi periodi. Il team Renault Sport riconosce l’importanza dei dati biometrici e del relativo feedback. L’R.S. Monitor va in questa direzione e offre l’opportunità di tenere sotto controllo le informazioni in relazione ad ogni pilota”, spiega Benoit Vienne (head of digital marketing in Renault Sport.

Piloti e anche atleti

I piloti professionisti sono anche veri e propri atleti, una perfetta condizione fisica è importante sia dentro sia fuori dall’abitacolo della vettura di Formula 1.

L’utilizzo combinato dell’app Sensoria Fitness (quella destinata all’allenamento ed in grado di funzionare con la famosa calza tech), la nuova R.S. Monitor App e la nuova t-shirt con il sensore biometrico è studiato per ottenere informazioni precise e dettagliate sulla forma fisica.

“Siamo orgogliosi della nostra collaborazione con Renault Sport” racconta Davide Viganò (founder e CEO di Sensoria), “un pilota di Formula 1, esattamente come un runner, è in grado di mantenere gli stessi battiti cardiaci sotto sforzo per lungo tempo, il nostro sistema può migliorare sia la regolarità del cuore sia aumentare le prestazioni dei piloti”.

Viganò e soci hanno saputo cogliere al volo le opportunità che il digitale offre in questo periodo al know-how e alla creatività italiani, un esempio da seguire che, secondo le promesse del Ceo, continuerà a stupirci con altre soluzioni in ambito motori.

Autore: Lino Garbellini

Potrebbe interessarti

Infotainment Citroen C3

Nuova Citroen C3 | focus infotainment [Video]

Tempo di lettura: 1 minutoDopo averla testata a fondo (leggi la nostra prova su strada), abbiamo dedicato un video …