domenica, 30 aprile 2017 - 20:37
Home / Motor Show 2012: Smart
Foto by Autoappassionati.it

Motor Show 2012: Smart

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il debutto al Salone di Parigi, Smart Forstars fa la sua première italiana al Motor Show di Bologna, in programma dal 5 al 9 dicembre.

Smart Forstars a trazione elettrica è una Sports Utility Coupé (SUC) due posti di sorprendente spaziosità. Il nome si ispira al tetto in vetro che domina l’abitacolo, regalando ai passeggeri la possibilità di ammirare il cielo stellato, oltre a richiamare l’attenzione sull’idea geniale di integrare un proiettore video nel cofano, per concedersi in ogni momento una pausa con gli amici e le star del grande schermo. Smart Forstars è affiancata dalla BRABUS ebike, in première italiana alla kermesse bolognese. Riflettori puntati anche sulla nuova Smart electric drive, accompagnata dalla versione sportiva firmata BRABUS.

Grande protagonista dello stand smart al Bologna Motor Show, il tailor made BRABUS propone anche la nuova special edition justXclusive, caratterizzata dall’esclusivo look total white. Prodotti, ma anche soluzioni di mobilità, come testimonia la Fortwo electric drive del milionesimo Cliente di Italo. Per proseguire il viaggio a zero emissioni, dalle rotaie alle strade della città, un volta arrivati alle stazioni di Roma Tiburtina e Ostiense, il nuovo operatore ferroviario ad Alta Velocità Italo ha scelto, infatti, la mobilità 100% elettrica firmata smart.

smart-al-motor-show-2012 35

Il Motorshow di Bologna ospita il debutto italiano del concept Smart Forstars, espressione di un nuovo concetto di mobilità, con ampi spazi per due persone ed un capiente vano di carico, ma anche di un nuovo concetto di comunicazione, per cui è sufficiente disporre di una parete libera per dar vita ad un’esperienza cinematografica indimenticabile. Il lettore multimediale del proiettore integrato nel cofano è azionabile via Bluetooth da un iPhone. Un impianto audio di alta qualità con altoparlanti supplementari nelle prese d’aria dietro le porte permette di creare un’atmosfera da drive-in, fantastica da soli, perfetta in compagnia. Grazie al motore magnetoelettrico da 60 kW ereditato dalla nuova smart BRABUS electric drive, la Forstars si distingue anche per potenza ed agilità a zero emissioni.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

GP Russia 2017

F1, GP Russia: Orario e come seguirlo in TV

Tempo di lettura: 2 minutiEra dal 2008 che entrambe le Ferrari non si presentavano appaiate in prima fila al via …