in

Alfa Romeo elettrica, Tonale e il futuro: le parole di Imparato

Jean-Philippe Imparato Alfa Romeo 111 anni
Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione dei festeggiamenti per i 111 anni di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, CEO del Brand del Biscione, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al futuro del Marchio italiano.

Dopo pochi mesi dal suo insediamento ai vertici di Alfa Romeo, il manager italo francese ha oggi affermato che “bisogna conoscere il glorioso passato per pianificare il futuro” e durante l’accoglienza dei club e dei clienti si è speso in grandi elogi per gli oltre 200 club sparsi in ogni paese, sottolineando che nessun’altra Marca gode di un seguito così forte di appassionati, i cosiddetti “Alfisti”: “Mai visto in tutta la mia carriera così tanta passione per un marchio, cosi tanti club e un’accoglienza del genere in Cina”.

Proseguendo con il discorso, Imparato ha comunicato che lo sviluppo di Alfa avverrà in tutto il Mondo, ma “la produzione dei modelli avverrà prevalentemente in Italia” a sottolineare le radici del Brand e il suo carattere premium.

Tonale e l’elettrico, il punto di Imparato

Alfa Romeo Tonale

Imparato ha poi toccato l’argomento dell’elettrificazione e del primo modello che rappresenterà l’ingresso di Alfa Romeo in questo mondo. “Ci siamo presi 12 settimane in più per lo sviluppo della Tonale” ha detto il CEO di Alfa Imparato, facendo slittare l’arrivo del SUV plug-in hybrid a giugno 2022 con un evento di lancio in Italia.

Si può ipotizzare che, oltre all’affinamento della dinamica di guida che sta coinvolgendo il nuovo SUV Alfa, si lavorerà sui pacchi batterie e probabilmente si sfrutteranno le sinergie con la tecnologia dell’ex Gruppo PSA.

Non solo ibrido. Interrogato da noi sull’argomento, Imparato ha affermato che Alfa Romeo sperimenterà nei prossimi anni anche l’elettrico, ma sarà un “elettrico in stile Alfa Romeo”, intendendo che dovrà rispettare i valori e lo spirito sportivo della Marca.

A proposito di ibrido e di elettrico, Imparato ha confermato l’impegno nel motorsport e in particolare nella Formula 1, rappresentando un banco di prova molto importante per sperimentare tecnologie che arriveranno su strada.

Alfa Romeo Tonale
Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    helbiz mondello

    Helbiz si impegna per la salvaguardia dell’ambiente: si parte da Mondello

    In arrivo una Lamborghini Huracan Evo per l’aeroporto di Bologna