domenica, 22 luglio 2018 - 3:17
Home / Notizie / Anteprime / In anteprima la Tesla Model S station wagon
model S station wagon

In anteprima la Tesla Model S station wagon

Tempo di lettura: 2 minuti.

Si è parlato molto di teaser e concept dedicati al possibile arrivo di un versione allungata dell’auto elettrica che ha, se vogliamo, fatto conoscere la nuova mobilità al mondo intero. Si tratta della Tesla Model S station wagon, anticipa dai colleghi di Tesla Club Italy.

Nonostante le voci di crisi che puntualmente colpiscono Elon Musk e la sua creatura, l’idea di una vettura station rivolta alle famiglie potrebbe allargare il range di prodotto di Tesla e con esso l’impatto sul pubblico, un po’ come avvenuto recentemente con il lancio inaspettato della nuova Tesla Roadster. Seppur già la Model S berlina offra parecchio spazio, grazie all’assenza del gruppo propulsore tradizionale e all’abbassamento delle masse, una station sarebbe ben vista soprattutto in Europa.

Ecco che la start up inglese Qwest ha preso la decisione di scavalcare mamma Tesla e di auto produrre la prima Model S station wagon del mondo. Va dato quindi merito al team di designer e ingegneri inglesi di aver creduto in questo progetto.

Qwest, come riportato da Tesla Club Italy nel diffondere la notizia, ha prestato particolare attenzione nella giusta distribuzione dei pesi, vero punto forte della berlina oltre alla sua propulsione elettrica capace di farla schizzare come una supercar.

Proprio per non eccedere nel peso il team inglese ha fatto ricorso alla fibra di carbonio, in grado di offrire maggior leggerezza senza perdere di rigidità. Unici ostacoli, non da poco, la complessa elettronica della Model S che, per integrare il sistema di apertura del portellone, è stata studiata con la dovuta cautela.

Qwest ha così presto catturato l’attenzione della casa madre che ha dato pieno supporto alla start up britannica per la realizzazione di questo prototipo soprattutto per quanto riguarda la parte software rivoluzionata per via delle modifiche implementate sulla Model S station wagon.

Se da questa originale iniziativa prenderà vita la vera e propria Tesla familiare è presto per dirlo, certo è che ancora una volta l’azienda californiana sarebbe la prima a proporre sul mercato un’auto di questo tipo.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

RS Q8

Audi RS Q8: non chiamatela Urus, o forse sì?

Tempo di lettura: 1 minuto. Audi Q8 è l’ultima novità della Casa dei quattro anelli. Ultima arrivata della numerosa famiglia …

something