in

Bugatti mostra i suoi gioielli a Rétromobile Parigi 2017

Tempo di lettura: < 1 minuto

C’è anche Bugatti a Rétromobile Parigi 2017, l’esposizione dedicata alle automobili e alle motociclette da collezione, con due Veyron provenienti dal programma “Bugatti Certified”.

Entrambe le auto esposte non sono state scelte a caso: una è la detentrice del record di velocità per una vettura di “serie”, la Veyron 16.4 Super Sport da 1.200 CV, capace di toccare la velocità monstre di 431,071 km/h e la 16.4 Grand Sport Vitesse, anche lei detentrice del record di velocità per una vettura aperta con una velocità di 408,84 km/h. Con l’arrivo della Chiron sul mercato dei collezionisti questi due modelli stanno già toccando cifre record, essendo già entrate nella storia di Bugatti sia per i loro record sia per il fascino che hanno saputo trasmettere a tutti gli appassionati di auto super sportive.

A Rétromobile Bugatti presenta poi il suo programma “Bugatti Certified”, lanciato nel 2014. Simile a programmi dedicati ai propri clienti, come quello da anni messo in atto da Ferrari, il “Bugatti Certified” aiuta i proprietari di vetture Bugatti nella cura e nella manutenzione dei propri gioielli grazie ad uno staff dedicato. Ricevere la certificazione significa accrescere il valore della propria Bugatti sul mercato, basti pensare che le 450 Veyron prodotte sono state tutte vendute a facoltosi collezionisti e questo ha automaticamente accresciuto il loro valore. 

Dì la tua

Il nuovo spot di Jeep Renegade è già online [VIDEO]

Nuova BMW Serie 4 MY17: prime informazioni