in

Circola con targa estera per 5 anni e prende 432 multe

targa estera multa imola
Tempo di lettura: < 1 minuto

Con il nuovo Decreto Sicurezza di storie come questa difficilmente ne sentiremo ancora. La stretta su chi circola in Italia con targa estera è arrivata, con qualche incongruenza e difficoltà, ma già i primi risultati si sono visti.

A Imola, però, una signora probabilmente non aveva seguito le ultime evoluzioni legislative e pensava di poterla fare franca ancora una volta. Invece, dopo aver circolato con targa estera per cinque anni e aver parcheggiato la sua vettura nelle aree a pagamento senza pagare, per ben 432 volte le era stata recapitata una multa sul parabrezza, senza che lei però saldasse mai l’importo.

Dal 2013 a oggi, la donna residente in Italia aveva agito senza problemi, ma poco tempo fa, non appena è stata fermata dalla Polizia Municipale di Imola, grazie all’arrivo delle nuove norme in vigore, le contravvenzioni sono scattate in modo automatico, e si sono aggiunte alla richiesta di pagamento di 712 euro prevista per chi circola da più di un anno sul territorio italiano con una vettura con targa straniera.

La cifra totale non è stata resa nota, ma la signora che ha circolato con targa estera per 5 anni sarà costretta a mettersi in regola.

Per tutte le informazioni sulle novità introdotte riguardo alla circolazione con targa estera potete leggere il nostro articolo dedicato: Decreto Legge Sicurezza targhe estere

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Top Employer Italia

Top Employer Italia 2019 : Lamborghini si conferma in vetta

Auto usata algoritmo

Nasce l’algoritmo che calcola la vita residua di una auto usata