in

Citytech 2019: il 20/21 novembre si parla di mobilità a Milano

Citytech 2019
Tempo di lettura: 2 minuti

Milano prepara l’appuntamento con Citytech 2019, il prossimo 20 e 21 novembre. Citytech è l’evento leader in Italia per parlare di tecnologie legate al mondo della mobilità. Promosso dal Comune di Milano, patrocinato dai Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, da Regione Lombardia e dall’Agenzia per l’Italia Digitale, Citytech 2019 è ai nastri di partenza e accoglierà gli addetti al settore presso la LUISS  Business School, spazio polifunzionale al centro dell’Innovation District milanese.

Citytech è giunto ormai alla sua 7° edizione e, nella due giorni in programma, anno dopo anno, è riuscita a raggruppare gli operatori del settore, dalle istituzioni alle aziende passando per le start-up impegnate a ripensare la mobilità. Vari i temi toccati, dalla urban air mobility alla più discussa mobilità elettrica e condivisa, senza dimenticare i temi caldi come quello sui big data e sul trasporto pubblico delle grandi città.

Gli appuntamenti di Citytech 2019

Mercoledì 20 novembre

Ore 10.00 / 13.00 – Sala Plenaria – Sessione Istituzionale

Super Smart Society: come l’utilizzo consapevole delle tecnologie dà vita alla città 5.0

Ore 14.30 / 18.00 – Sala Parallela 1

La Urban Air Mobility – La nuova frontiera dell’innovazione.

Ore 14.30 / 17.00 – Sala Parallela 2

La città a portata di app – Trend e sfide dei servizi di mobilità.

Ore 14.30 / 17.00 – Sala Parallela 3

La conversione verso l’elettrico di massa – Hub di ricarica e tool a supporto della transizione.

Giovedì 21 novembre

Ore 09.30 / 13.00 – Sala Parallela 1

La grande sfida della micromobilità – Esperienze a confronto.

Ore 09.30 / 13.00 – Sala Parallela 2

La mobilità digitale si fa strada – Tra big data, pagamenti digitali e blockchain

Subito grandi protagonisti a partire dal primo dei temi che verranno dibattuti, durante la conferenza dedicata alla Super Smart Society, conferenza d’apertura della due giorni milanese: Marco Granelli Assessore del Comune di Milano, Luca Bianchi Presidente di ATM, Luciano De Propris del Consorzio Elis, Giuseppe Italiano di LUISS Business School, Yuko Harayama una degli inventori della Society 5.0, Nikhil Anand di The Aviary Project, Franco Stivali di Ferrovie dello Stato Italiane, Michela J. Dyment di Nexa Capital Partners, Paolo Lobetti Bodoni di EY ed Alex Mackenzie Torres di Yamaha Motor Venture.

Novità assoluta sarà invece la conferenza dedicata all’Urban Air Mobility, dove interveranno protagonisti del settore come The Aviary Project e Nexa Capital Partners LCC. Si dibatterà su quanto la mobilità urbana aerea potrebbe influenzare, nel futuro prossimo, l’habitat urbano, sfruttando gli esperimenti condotti, tra gli altri, da Airbus e Vertical Aerospace, senza dimenticare le italiane Telespazio, società di Leonardo e Thales.

Numerosi workshop tecnici animeranno Citytech 2019. Ecco il programma completo. Qui il sito ufficiale.

Sciurezza stradale gigi d'agostino

Sicurezza stradale: vietato ascoltare Gigi D’Agostino sui corsi

Aspark Owl

Aspark Owl: anche il Giappone ha la sua hypercar elettrica